Donne contro il Femminicidio #47: le parole che cambiano il mondo con Diana Palomba

Donne contro il Femminicidio #47: le parole che cambiano il mondo con Diana Palomba

Ago 22, 2018

Le parole cambiano il mondo. Attraversano spazio e tempo, sedimentandosi e divenendo cemento sterile o campo arato e fertile.

Femminicidio

Per dare loro il massimo della potenza espressiva e comunicativa, ho scelto di contattare, per una serie di interviste, varie Donne che si sono distinte nella lotta contro la discriminazione e la violenza di genere e nella promozione della parità fra i sessi.

Ho chiesto loro, semplicemente, di commentare poche parole, che qui seguono, nel modo in cui, liberamente, ritenevano opportuno farlo. Non sono intervenuta chiedendo ulteriori specificazioni né offrendo un canovaccio.

Alcune hanno scritto molto, raccontando e raccontandosi; altre sono state sintetiche e precise; altre hanno cavalcato la pagina con piglio narrativo, creando un discorso senza soluzione di continuità.

Non tutte hanno espresso opinioni univoche, contribuendo, così, in modo personale alla “ricerca sul campo”, ma tutti si sono dimostrati concordi nell’esigenza di un’educazione sentimentale e di una presa di coscienza in merito a un fenomeno orribile contro le donne, che necessita di un impegno collettivo.

Oggi è il turno, per Donne contro il Femminicidio, di Diana Palomba, avvocata e presidente di Feminin Pluriel Italia,  un’associazione si pone come interlocutore delle istituzioni con attività di advocacy, per introdurre nel codice penale l’omicidio d’identità e costituire un ammortizzatore sociale a sostegno delle vittime.

 

Femmina

Sono napoletana e quando penso alla parola femmina penso “a femmena”, e cioè la donna con la D maiuscola, forte, bella perché complessa, poliedrica, capace di fare qualsiasi cosa se lo vuole, colei che mantiene la parola data, gli impegni presi con se stessa e con gli altri, una grande lavoratrice, che pure se tentano d’intimorirla, di fermarla, di sminuirla, va avanti senza remore, quella che se se minacciata ti guarda negli occhi senza paura e non perché non ne abbia. Ecco questa è la femmina per me, madre capace di amare senza condizioni i figli ma anche donna che si fa largo in società.

 

Femminismo

Diana Palomba

Oggi il termine viene utilizzato quasi sempre in un’accezione negativa, nell’immaginario comune si tratta di un gruppo di donne frustrate che odiano gli uomini… Sbagliato! È piuttosto un movimento che cerca di affermare ancora oggi la parità tra i sessi, a prescindere se siano le donne a farsene portavoce o gli uomini. Noi di Feminin Pluriel abbiamo infatti partecipato ad una campagna #iosonofemminista, dove alcuni uomini famosi in diversi settori, si dichiaravano femministi: una provocazione? No, semplicemente quello che dovrebbe essere, perché a tutti dovrebbe interessare il raggiungimento della parità tra i sessi e che siano riconosciuti i giusti diritti alle donne, in primis agli uomini, compagni, mariti ma soprattutto padri!

 

Femminicidio

Già che si sia dovuto coniare un termine per definire un reato specifico che è quello dell’omicidio di una donna mi fa orrore. Orrore anche solo pronunciare questa parola, che in sé racchiude la pochezza di chi si sente, in base a non si sa quale criterio, superiore ed addirittura titolare di un ius mortis verso la figlia, moglie, compagna o semplicemente verso la donna. Donna dalla quale è nato ed è stato cresciuto e senza la quale quindi non esisterebbe, come uccidere la parte importante di se stessi.

 

Educazione sentimentale

Un compito arduo che tocca in primis ai genitori, ambedue indistintamente, insegnare ai propri figli l’amore, l’affetto, l’umanità ma soprattutto ad essere gentili e rispettosi dell’altro in senso lato. Essere portatori di una sana affettività, e quindi veicolarla ai figli, fa sì che questi trovino la giusta collocazione in società e nella loro vita personale, che siamo persone risolte e come tali sane. Poi tocca alla scuola. È lì che impariamo a stare in società, che il mondo non si esaurisce con i genitori e che bisogna sapere accettare il diverso, inteso anche e soprattutto come genere, anzi non solo accettarlo, ma conoscerlo, rispettarlo e volergli bene.

 

Written by Emma Fenu

 

Info

Sito Feminin Pluriel

Uomini contro il Femminicidio #1

Uomini contro il Femminicidio #2

Uomini contro il Femminicidio #3

Uomini contro il Femminicidio #4

Uomini contro il Femminicidio #5

Uomini contro il Femminicidio #6

Uomini contro il Femminicidio #7

Uomini contro il Femminicidio #8

Uomini contro il Femminicidio #9 

Uomini contro il Femminicidio #10

Uomini contro il Femminicidio #11

Donne contro il Femminicidio #1

Donne contro il Femminicidio #2

Donne contro il Femminicidio #3

Donne contro il Femminicidio #4

Donne contro il Femminicidio #5

Donne contro il Femminicidio #6

Donne contro il Femminicidio #7

Donne contro il Femminicidio #8

Donne contro il Femminicidio #9

Donne contro il Femminicidio #10

Donne contro il Femminicidio #11

Donne contro il Femminicidio #12

Donne contro il Femminicidio #13

Donne contro il Femmincidio #14

Donne contro il Femminicidio #15

Donne contro il Femminicidio #16

Donne contro il Femminicidio #17

Donne contro il Femminicidio #18

Donne contro il Femminicidio #19

Donne contro il Femminicidio #20

Donne contro il Femminicidio #21

Donne contro il Femminicidio #22

Donne contro il Femminicidio #23

Donne contro il Femminicidio #24

Donne contro il Femmincidio #25

Donne contro il Femmincidio #26

Donne contro il Femminicidio #27

Donne contro il Femminicidio #28

Donne contro il Femminicidio #29

Donne contro il Femminicidio #30

Donne contro il Femminicidio #31

Donne contro il Femminicidio #32

Donne contro il Femminicidio #33

Donne contro il Femminicidio #34

Donne contro il Femminicidio #35

Donne contro il Femminicidio #36

Donne contro il Femminicidio #37

Donne contro il Femminicidio #38

Donne contro il Femmincidio #39

Donne contro il Femminicidio #40

Donne contro il Femminicidio #41

Donne contro il Femminicidio #42

Donne contro il Femminicidio #43

Donne contro il Femminicidio #44

Donne contro il Femminicidio #45

Donne contro il Femminicidio #46

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: