"Residenza" di Siddharta-Asia Lomartire

"Residenza" di Siddharta-Asia Lomartire

Giu 24, 2011

“Residenza”

Siedo

alla destra del destino,

e alla sinistra della coscienza

dove giace silenziosa la mia collera.

Siedo

distante dal respiro soffocante,

dove giace una patina

di polvere che sovrasta,

che invecchia

e conserva la mia voce.

Siedo…

siedo qui,

dove nessuno

possa disturbarmi

dall’osservare,

scrutare,

spiare,

esaminare

lo scorrere del tempo

e di ciò

di cui esso

mi fa spettatore.

Già edita su www.scrivere.info

http://www.scrivere.info/poeta.php?idautore=7521

2011 TUTTI I DIRITTI RISERVATI

– Altre poesie di Siddharta-Asia Lomartire presenti in Oubliette:

Parola

L’albero della vita

Crepuscolo dell’eco

Nettare

Alchimia

Dimentica memoria

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: