"L'albero della vita" di Siddharta-Asia Lomartire

“L’albero della vita”

Verrà la notte,

e nuovamente l’alba

a ricordarci

di non sentirci mai stanchi.

Verrà la pioggia,

e nuovamente il sole

a renderci gioiosi,

della passata tempesta.

Verrà la tristezza,

ed entrerà senza bussare,

senza permesso,

presuntuosa

ci aggredirà e l’ameremo,

sino a che ci abbandonerà

e ne sentiremo la mancanza

quando,

esploderemo di felicità,

troppa per tenerne testa.

Verrà l’addio,

ad avvisarci che è troppo tardi

quando non saremo pronti,

ci consolerà la solitudine poi.

E verrà il sorriso a dipingere

le nostre labbra,

e verrà il tempo a bussare,

e verranno le lacrime,

e poi saranno sfamate dall’abbraccio.

Verrà la vecchiaia,

a chiederci se siamo stanchi,

ma invecchiato anche il tempo,

ormai sordo,

non sente,

procede.

Siddharta-Asia Lomartire

2011 TUTTI I DIRITTI RISERVATI

http://siddharta-asialomartire.blogspot.com/2011/03/lalbero-della-vita.html

– Altre poesie di Siddharta-Asia Lomartire presenti in OublietteMagazine:

Alchimia

Crepuscolo dell’eco

Nettare

Parola

Residenza

Dimentica memoria

6 thoughts on “"L'albero della vita" di Siddharta-Asia Lomartire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: