Le métier de la critique: Charles Baudelaire, il fascino perduto dei “Les fleurs du mal” tra bellezza e relazioni d’amore

Le métier de la critique: Charles Baudelaire, il fascino perduto dei “Les fleurs du mal” tra bellezza e relazioni d’amore

Ago 31, 2018

Il 31 agosto del 1867 spirava Charles Baudelaire, il poeta che più di ogni altro ha saputo anticipare il malessere dell’uomo moderno. La sua opera...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: