Riapertura dei casinò in Italia a giugno, ma intanto l’online vola

I casinò e le slot hanno vissuto un anno davvero complicato ma il peggio sembra alle spalle.

Lockdown
Lockdown

Mentre i casinò online continuano a prendere quote di mercato, quelli fisici hanno potuto riaprire soltanto nel mese di giugno. Riusciranno i casinò a tornare ad essere una meta ambita per turismo e intrattenimento?

Quando riaprono i casinò italiani? Ecco l’ipotesi dopo più di un anno di pandemia

I giochi da casinò hanno vissuto oltre un anno a doppia faccia. Da una parte i casinò tradizionali, chiusi fin dal primo lockdwon a causa della pandemia da covid19.

Dall’altra i casinò online a soldi veri che hanno aumentato i loro fatturati grazie al gioco tramite internet. Il settore del gioco e dei casinò in particolare è sceso più volte in piazza per chiedere ad alta voce la riapertura delle sale scommesse, bingo e appunto dei tavoli verdi. Se all’inizio c’è stato un secco no da parte del Governo per i casinò, nelle ultime settimane si è mosso qualcosa.

I casinò classici, quelli di Venezia, Campione d’Italia, Saint Vincent e Sanremo, già aperto e inaugurato, hanno rischiato più volte di finire sul lastrico ma le nuove riaperture in corso sembrano far bene sperare.

In questo ultimo anno però sono stati tantissimi gli italiani che sono stati “obbligati” a cambiare le proprie abitudini, passando dall’intrattenimento fisico e reale a quello online e quindi più vicino al virtuale.

Questi utenti di casinò e slot online avranno voglia di tornare a giocare live? Una dicotomia quella fra casinò tradizionali e online che sembra destinata a continuare.

Casinò online AAMS un successo senza precedenti

I casinò online sicuri, ovvero quelli provvisti di regolare licenza dei monopoli di Stato, hanno cavalcato l’onda della pandemia affermandosi come nuovi leader di settore, così come accaduto con l’e-commerce o il food delivery.

Il mondo sta cambiando e anche il settore dei giochi e soprattutto quello dei casinò online che però si è dimostrato al passo con i tempi in quella digitalizzazione che l’Unione Europea sta fortemente chiedendo agli stati membri. In una sorta di evoluzione darwiniana, i casinò online hanno dimostrato di avere una marcia in più sapendosi adattare ai tempi moderni.

Casinò fisici vs Casinò online
Casinò fisici vs Casinò online

I casinò online hanno sfruttato la possibilità di entrare nelle case degli italiani grazie a internet a banda larga ed alla pandemia in atto che ha influenzato molto il modo di vivere e gli usi di una grande fetta di popolazione.

Il mercato degli smartphone e delle app mobile ha fatto il resto, con i casinò online che hanno subito invaso il comparto dell’intrattenimento via web. Fare centinaia di chilometri in auto, spendere soldi per sedersi solo qualche ora al tavolo verde dei casinò classici, sembra ormai un qualcosa di superato.

Il 2020 ha rappresentato anche per il mondo dei casinò, il primo passo per quel grande reset chiesto su più fronti. Ovviamente il successo dei casinò online sicuri sarà nelle mani degli utenti, sono loro che dovranno dare il giudizio finale.

Sui giochi da casinò noi possiamo solo porci qualche domanda a qui magari sapremo dare delle risposte nel corso dei prossimi mesi. Riuscirà il settore dei casinò fisici a reggere lo strapotere dell’online? Staremo a vedere!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: