Citazioni di Natale: una selezione di frasi celebri per augurare buone feste

Citazioni di Natale: una selezione di frasi celebri per augurare buone feste

Dic 17, 2018

Il Natale è la festa cristiana che celebra la nascita di Gesù (“Natività”): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse, mentre per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio, che seguono il calendario giuliano.

Cristo Pantocratore nella basilica del Santo Sepolcro a Gerusalemme

Il termine italiano “Natale” deriva dal latino cristiano Natāle(m) per ellissi di diem natālem Christi (“giorno di nascita di Cristo”), a sua volta dal latino natālis, derivato da nātus (“nato”), participio perfetto del verbo nāsci (“nascere”).

La prima menzione certa della identificazione della Natività di Cristo con la data del 25 dicembre risale al 336 d.C., e la si riscontra nel Chronographus, redatto intorno alla metà del IV secolo dal letterato romano Furio Dionisio Filocalo.

Le origini storiche della festa sono note, la sua data venne fissata al 25 dicembre per sostituire la festa del Natalis Solis Invicti e dei Saturnali con la celebrazione della nascita di Cristo, indicato nel Libro di Malachia come nuovo “sole di Giustizia” (cfr. Malachia III, 20).

Nonostante l’introduzione del Natale cristiano, i culti pagani collegati alla celebrazione del sole perdurarono per molti anni, tant’è che ancora nel Natale del 460 tale circostanza portò papa Leone I ad affermare:

“È così tanto stimata questa religione del Sole che alcuni cristiani, prima di entrare nella Basilica di San Pietro in Vaticano, dopo aver salito la scalinata, si volgono verso il Sole e piegando la testa si inchinano in onore dell’astro fulgente. Siamo angosciati e ci addoloriamo molto per questo fatto che viene ripetuto per mentalità pagana. I cristiani devono astenersi da ogni apparenza di ossequio a questo culto degli dei” – Papa Leone I, 7° sermone tenuto nel Natale del 460 – XXVII – 4

Oubliette Magazine ha selezionato per voi una serie di citazioni sul Natale.

 

“Se ci diamo una mano i miracoli si faranno e il giorno di Natale durerà tutto l’anno” Gianni Rodari

 

“Ho sempre pensato al Natale come a un bel momento. Un momento gentile, caritatevole, piacevole e dedicato al perdono. L’unico momento che conosco, nel lungo anno, in cui gli uomini e le donne sembrano aprire consensualmente e liberamente i loro cuori, solitamente chiusi” Charles Dickens

 

“Una volta mi limitavo a ringraziare Babbo Natale per pochi soldi e qualche biscotto. Ora, lo ringrazio per le stelle e le facce in strada, e il vino e il grande mare.” – Gilbert Keith Chesterton

Papa Leone I – Natale – David Herbert Lawrence

 

“Ahimè, quel Natale era solo una festa domestica, una festa di dolciumi e balocchi. Perché gli adulti non cambiavano i loro cuori d’ogni giorno, non si abbandonavano all’estasi? Dov’era l’estasi?” ‒ David Herbert Lawrence

 

“Cosa dovrebbe regalarci il robot di Natale? La risposta è semplice: dovrebbe regalarci un nemico […]. Come possiamo volerci bene tra noi se non abbiamo un nemico?” ‒ Sebastiano Vassalli

 

“Il Natale è poesia ma è anche una grande esperienza di precarietà, perché Gesù nasce in una situazione di assoluta precarietà. E in una società in cui questa condizione è una delle caratteristiche più forti, abbiamo bisogno del messaggio positivo che viene dal Natale precario di Gesù.” ‒ Giuseppe Betori

 

“Il Natale è un’opportunità privilegiata per meditare sul senso e sul valore della nostra esistenza.” – Benedetto XVI

 

“Il Natale è la festa dell’Amore divino: per amore Egli ci ha creati, per amore ci ha redenti in Cristo e ci attende nel suo regno.” – Giovanni Paolo II

 

“Nella notte di Natale, la Madre che doveva partorire non trovò per sé un tetto. Non trovò le condizioni, in cui si attua normalmente quel grande divino ed insieme umano Mistero del dare alla luce un uomo”. – Giovanni Paolo II

 

“Maria, mia madre, mi diede alla luce lungo la via del ritorno a Betlemme, presso la tomba di Rachele, la moglie del patriarca Giacobbe, madre di Giuseppe e di Beniamino” – Vangeli Apocrifi, storia di Giuseppe il Falegname

 

“Pertanto Giuseppe, secondo il consiglio dell’angelo, prese in moglie la vergine, e tuttavia non la conobbe, ma la custodì, curandosene castamente. E già stava trascorrendo il nono mese dal concepimento, quando Giuseppe, presa con sé la moglie e tutte le cose necessarie, si diresse verso Betlemme, la città di dove egli stesso era originario. E avvenne che, mentre erano li, si compirono i giorni che doveva partorire, e partorì il suo figlio primogenito, come ci hanno insegnato gli evangelisti, il nostro Signore Gesù Cristo (…)” – Vangeli Apocrifi, libro sulla natività di Maria

Fabrizio De André

 

“Sai che fra un’ora forse piangerai/ poi la tua mano nasconderà un sorriso:/ gioia e dolore hanno il confine incerto/ nella stagione che illumina il viso./ Ave Maria, adesso che sei donna,/ ave alle donne come te, Maria,/ femmine un giorno per un nuovo amore/ povero o ricco, umile o Messia./ Femmine un giorno e poi madri per sempre/ nella stagione che stagioni non sente.”Fabrizio De André, Ave Maria

 

“Ogni volta che penso a Erto, il mio vecchio paese, quello abbandonato dopo il Vajont, con le vetuste case una attaccata all’altra e le vie di acciottolamento buie e strette, la memoria va verso l’inverno. Il primo ricordo è il tempo degli inverni, la memoria è quella della neve. Notti infinite, silenzi laboriosi, lunghi, pazienti, interrotti solo ogni tanto da sprazzi di allegria nelle feste di Natale e capodanno.” Mauro Corona

 

“Le persone più inusuali con cui ho passato il Natale sono state le truppe impegnate in Iraq, lo scorso anno. Ero in Medio Oriente, è stato senza dubbio uno strano Natale, difficile. Vedere quei ragazzi lavorare duro, con la paura di saltare in aria ad ogni momento, è stata una difficile esperienza.” Ben Affleck

 

“Natale non sarà Natale senza regali”, borbottò Jo, stesa sul tappeto.
“Che cosa tremenda esser poveri!”, sospirò Meg, lanciando un’occhiata al suo vecchio vestito.
“Non è giusto, secondo me, che certe ragazze abbiano un sacco di belle cose e altre nulla”, aggiunse la piccola Amy, tirando su col naso con aria offesa.
“Abbiamo papà e mamma, e abbiamo noi stesse”, disse Beth, col tono di chi s’accontenta, dal suo cantuccio. I quattro giovani visi, illuminati dalla vampa del caminetto, s’accesero alle consolanti parole, ma tornarono a oscurarsi quando Jo aggiunse tristemente: “Papà non l’abbiamo e non l’avremo per un bel pezzo”. Non disse “forse mai più”, ma ognuna, in cuor suo, lo pensò, andando con la mente al padre lontano sui campi di battaglia.”
Louisa May Alcott, Piccole Donne

 

“Quelli che pensano che Gesù bambino sia Babbo Natale da giovane.” Enzo Iannacci

Carlo Dossi

 

“Oggi è Natale, il dì degli affetti, il dì dei ricordi, eppure non orma d’uomo s’imprime sull’umida zolla del cimitero, né un fiore adorna le croci, fuorché il nostro.” ‒ Carlo Dossi

 

“La mia anima strafogata di birra è più triste di tutti gli alberi di Natale morti del mondo.” Charles Bukowski

 

“Da piccolo a Natale aspettavo un regalo. Un pacco dorato, sotto l’albero luminoso. Quando aprii il pacco, non era quello atteso. Lo tirai contro il muro piangente, iroso. Quanti regali ho rotto, ho respinto nella mia vita dopo quel giorno? Ora di questi ho rimpianto. Accettare i doni è difficile perché sempre ne aspettiamo uno soltanto. Impara ad amare ciò che desideri, ma anche ciò che gli assomiglia. Sii esigente e sii paziente. È Natale ogni mattino che vivi. Scarta con cura il pacco dei giorni. Ringrazia, ricambia, sorridi.” Stefano Benni

 

“Graziosa neve novella/ tu che arrivi dal cielo/ dicci dicci o bella/ ohè ohè ohè/ Quando a Natale/ cadranno di lassù/ i tacchini di Natale/ con i loro piccoli/ ohè ohè èho!” ‒ Jacques Prevert

 

È Natale da fine ottobre. Le lucette si accendono sempre prima, mentre le persone sono sempre più intermittenti. Io vorrei un dicembre a luci spente e con le persone accese.” Charles Bukowski

 

Info

Poesie sul Natale

Augurare Buon Natale in tutte le lingue del mondo

Citazioni Capodanno

Augurare Buon Anno in tutte le lingue del mondo

Poesie sul Capodanno

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Citazioni di Capodanno – Frasi celebri per augurare un Buon Anno | OUBLIETTE MAGAZINE - […] Per leggere le citazioni di Natale clicca QUI. […]
  2. Augurare Buon Natale in tutte le lingue del Mondo | OUBLIETTE MAGAZINE - […] Per leggere le citazioni di Natale clicca QUI. […]
  3. Augurare Buon Anno in tutte le lingue del mondo | OUBLIETTE MAGAZINE - […] Per leggere le citazioni di Natale clicca QUI. […]
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: