Paolo Carrus New Ensemble e Bobo Stenson infiammano Santa Teresa Gallura

Paolo Carrus New Ensemble e Bobo Stenson infiammano Santa Teresa Gallura

Ago 30, 2013

Ha preso avvio ieri giovedì 29 agosto il Festival Internazionale di Musica Jazz “Musica sulle Bocche” presso diverse location di Santa Teresa Gallura. Un vasto programma  diramato in 4 giorni di concerti e di divertenti laboratori anche per i più piccoli.

Il 29 agosto “Musica sulle Bocche” alle 17:30 ha aperto l’edizione con il workshop “Tutti quanti voglion fare jazz” con U.T.Gandhi e Gipo della Bandakadabra (bandakadabra.org). Il workshop è stato pensato non solo per i grandi ma anche per i più piccoli come una sorta di iniziazione alle percussioni con il sorriso. Oggi nel pomeriggio si ripeterà l’esperienza con la collaborazione a sorpresa del gruppo scozzese Stone Island Big Band.

Dalle 19:30, presso la Chiesa Parrocchiale, si ha avuto modo di percepire le note jazz con un concerto di fortepiano di Costantino Mastroprimiano. Costantino Mastroprimiano (Foggia, 28 ottobre 1964) è un musicista italiano, diplomato in pianoforte presso il Conservatorio di Musica di Foggia e presso l’Accademia Musicale Chigiana, specializzato in seguito sul fortepiano. Attualmente insegna presso il Conservatorio di Musica di Perugia.

Dalle 20:30 la Piazza Santa Lucia è diventata sede di un viaggio nella musica e nelle bellissime immagini proiettate sulla Chiesa e sulle pareti circostanti. Colori, illustrazioni e brevi cortometraggi che galleggiavano nel perimetro al ritmo di musica di Paolo Carrus New Ensemble in primis ed in seguito del Trio Bobo Stenson.

Paolo Carrus New Ensemble è un nuovo progetto originale nato dall’incontro di musicisti attivi nel panorama isolano, incentrato su sue composizioni che seguono diverse linee evolutive: alcuni hanno riferimenti a moduli ritmico-melodici riferibili alla musica popolare sarda, altri hanno matrici di vari filoni, dal jazz alla musica latino americana. La nuova formazione si avvale di una potente sezione fiati composta da musicisti di consolidata esperienza jazzistica come Stefano D’Anna al sax soprano, Dario Pirodda al sax alto, Andrea Morelli e Valter Alberton al sax tenore e Francesco Sangiovanni al sax baritono.

Nella sezione ritmica guidata da Paolo, anche il basso di Corrado Salis e la batteria di Alessandro Garau. Un progetto live, ma soprattutto un disco, prodotto da S’Ardmusic per la nuova collana “Jazz in Sardegna” nata con il desiderio di dare visibilità al grande fermento musicale ed ai movimenti locali jazzistici, frutto di trent’anni di rassegne jazz di respiro internazionale nell’isola, tra i quali il Festival Jazz in Sardegna, che hanno aperto un varco verso le sonorità afroamericane e tracciato la strada per le grandi produzioni originali.

Bo Gustav (Bobo) Stenson (Västerås, 4 agosto 1944) è un pianista e musicista svedese. Stenson cominciò ad essere notato dal 1963 quando iniziò a suonare sui palcoscenici di Stoccolma accompagnando una lunga serie di jazzisti americani, fra i quali Sonny Rollins, Stan Getz e Gary Burton. Collaborò anche con Don Cherry fin da quando il trombettista americano si trasferì in Scandinavia. Gli anni 1970 furono un periodo molto intenso per Bobo Stenson, che suonò in diverse formazioni fra cui la band Rena Rama con Palle Danielsson ed un trio molto popolare con Arild Andersen e Jon Christense, più avanti anche con Jan Garbarek. Nel 1988, si unì al quartetto di Charles Lloyd e dal 1996 compare a più importanti festival jazz con il sestetto di Tomasz Stanko.

PROGRAMMA 30 AGOSTO

Venerdì 30  agosto 2013

Ore 17:30  Scuola Elementare –  Tutti quanti Voglio fare jazz con UT Gandhi e Gipo della Bandakadabra: workshop di batteria e percussioni  dedicato ai bambini e grandi

Ore 20:30  Piazza Santa Lucia Corrina Hewat –Dave Milligangrande arpista  della tradizione scozzese  conosciuta in tutto il mondo collabora con artisti di fama internazionale tra cui Sting. Dave Milligan pianista ed arrangiatore tra i grandi talenti della Scozia contemporanea.

Ore 22:20 Piazza Santa Lucia – Eivild Aarset  Jan Bang  Paolo Vinaccia Enzo  Favatail profondo  nord  dell’Europa con i suoi suoni  psichedelici ed ancestrali si incontra con la melodia solare e mediterranea. Produzione originale del Festival. The inner map theory.

PROGRAMMA 31 AGOSTO

Sabato 31 agosto 2013

Ore 17:30 scalette di Via Angioy – Tutti quanti Voglio fare jazz con UT Gandhi e Gipo della Bandakadabra: workshop di batteria e percussioni  dedicato  ai bambini e grandi

Ore 20:00 Chiesa Parrocchiale – Erika Pierantoni: arpa classica, giovanissimo talento della musica classica, una stupenda esecutrice della musica classica e contemporanea per arpa.

Ore 21:20 Piazza Santa Lucia – Edimburg Jazz Festival  – Stone Island Big Band: big band  internazionale composta da 12 elementi. Progetto in cooperazione con  Festival Jazz di Edimburgo (Scozia) e Musica sulle Bocche, progetto speciale del festival nuova produzione Colin  David Steele (tromba), Conrad Paul Wiszniewski  (sax tenore), David Alasdair Milligan (piano), Martin Kershaw (sax alto), Stephen Graeme Angus (chitarra), Philip Michael O’Malley (trombone), Enzo Favata (sax), UT Gandhi (batteria), Danilo Gallo (contrabasso), Filippo Vignato (trombone), Riccardo Pittau (tromba).

PROGRAMMA 1 SETTEMBRE

Domenica 1 settembre  2013

Ore 6:00 Concerto all’alba – Spiaggia di Rena Bianca – Enrico Zanisivincitore del referendum di Musica Jazz come miglior talento del 2012. Pianista compositore giovanissimo  scriverà una lunga suite dedicata a Musica sulle Bocche all’alba.

Ore  18:30 Tramonto a Capotesta – ÇARKNihan Devecioğlu (voce, experimental vocal, free Improvisation) Cenk Erdoğan (chitarre elettriche) Adam Matta (beatbox e percussioni) Gruppo straordinario, una fusione di improvvisazione tra, Jazz, Hiphop, Beatbox, Sufi, Body Percussion, Turkish Folk, Opera.

Ore 20:30  Piazza Santa Lucia – Simone Onnis: chitarra classica. Virtuoso della chitarra classica in un avventuroso e speciale programma tra Sud America e Spagna.

Ore 21:00  Piazza Santa Lucia – MOF  quintetto. Giovani talenti italiani in un concerto travolgent etra jazz contemporaneo Manuel Trabucco alto & soprano sax programming, live electronics drums, percussioni di Mercato Orto Frutticolo) è un parcheggio gratuito che si affaccia al centro di Ferrara. Il parcheggio rappresenta l’equivalente di un porto per le città di mare, ossia un luogo di scambio-incontro di idee, merci e persone. Ed è con questa idea che è partito il progetto M.O.F 5tet. Filippo Vignato (trombone), Frank Martino (chitarra), Stefano Dallaporta (double bass, electric bass), Diego Pozzan.

 

IMPORTANTE

In caso di pioggia gli spettacoli si svolgeranno presso il Palazzetto dello Sport (Area Sportiva – Via Nazionale).

Biglietto di ingresso solo per i concerti in Piazza Santa Lucia: 5 euro, ingresso unico per due concerti (ore 21 e 22.30) – Abbonamenti per 8 spettacoli: 15 euro  – Singolo spettacolo: 3 euro

 

 

Info

Sito Musica sulle Bocche

Facebook Musica sulle Bocche

Evento su Facebook

Programma Musica sulle Bocche

Programma Tramonti di Musica

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Paolo Carrus New Ensemble e Bobo Stenson infiammano Santa Teresa Gallura – info programma 30 – 31 agosto | Appunti al volo - [...] http://oubliettemagazine.com/2013/08/30/paolo-carrus-new-ensemble-e-bobo-stenson-infiammano-santa-te... Leggi anche: XIII edizione del Festival Jazz Musica sulle Bocche, dal 29 agosto al 1 settembre 2013,…
  2. Paolo Carrus New Ensemble e Bobo Stenson infiammano Santa Teresa Gallura – info programma 30 – 31 agosto - [...] http://oubliettemagazine.com/2013/08/30/paolo-carrus-new-ensemble-e-bobo-stenson-infiammano-santa-te... [...]
  3. Paolo Carrus New Ensemble e Bobo Stenson infiammano Santa Teresa Gallura - [...] Ensemble e Bobo Stenson infiammano Santa Teresa Gallura…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: