“Il grande e potente Oz” e tutti i film usciti giovedì 7 marzo 2013

“Il grande e potente Oz” e tutti i film usciti giovedì 7 marzo 2013

Mar 8, 2013

Ed anche questa settimana vogliamo scommettere sulle pellicole che avranno il podio della classifica dei film più visti! Da tre settimane al primo posto, infatti, troviamo “Il principe abusivo”, il cambiamento è nell’aria, sarà “Il grande e potente Oz” a prendere il suo posto?

 

Per chi volesse cimentarsi in recensioni di film, diamo l’opportunità di inviare alla nostra redazione (oubliettemagazine@hotmail.it) per la possibile pubblicazione nel magazine.

FILM AL CINEMA

Il grande e potente Oz” diretto da Sam Raimi. Nel cast troviamo James Franco, Michelle Williams, Mila Kunis, Rachel Weisz, Abigail Spencer, Zach Braff, Joey King,Martin Klebba, Ted Raimi, Bill Cobbs, Tony Cox, Toni Wynne, Tim Holmes, Keith Schloemp, Dennis Kleinsmith, Wayne Brinston, Jon Overgaauw, Mark S. Kerr, Phillip Huber. La fotografia è stata curata da Peter Deming. La colonna sonora da Danny Elfman. Il Montaggio da Bob Murawski. Genere fantasy prodotto in USA nel 2013, della durata di 127 minuti circa.

Quando Oscar Diggs (James Franco), illusionista di un piccolo circo, dalla discutibile etica, viene trasportato dal polveroso Kansas nel fantastico Regno di Oz, pensa di aver vinto alla lotteria: fama e fortuna a sua completa disposizione. Questo finché non incontra tre streghe, Theodora (Mila Kunis), Evanora (Rachel Weisz) e Glinda (Michelle Williams), non convinte che lui sia il grande mago che tutti credono. Coinvolto suo malgrado nei conflitti del Regno di Oz e dei suoi abitanti, Oscar deve capire chi è buono e chi è cattivo prima che sia troppo tardi. Grazie alle sue arti magiche e con un po’ di illusione, ingenuità e perfino stregoneria, Oscar si trasforma non solo nel grande e potente Mago di Oz ma anche in un uomo migliore.

 

Just like a woman” scritto e diretto da Rachid Bouchareb. Nel cast troviamo Sienna Miller, Golshifteh Farahani, Bahar Soomekh, Tim Guinee, Roschdy Zem, Chafia Boudraa, Doug James, Sayed Badreya, Deanna Dunagan, Jesse Harper. Il montaggio è di Matt Garner. Genere drammatico prodotto in Francia, Gran Breatagna, Italia ed USA nel 2012, della durata di 84 minuti.

Sienna Miller e Golshifteh Farahami interpretano due donne della periferia di Chicago dalle personalità molto diverse, le cui storie saranno però destinate ad incrociarsi. La prima è Marylin, centralinista insoddisfatta e sposata con Harvey, un parassita nullafacente e criminale. La seconda invece è Mona, una donna musulmana che ha sposato l’uomo che ama (ma dal quale non riesce ad avere figli) e che lavora nell’alimentari di famiglia, costantemente oppressa dalla suocera. Quando Marylin scopre che il marito la tradisce, si licenzia dall’oggi al domani e molla tutto per realizzare il suo sogno: partecipare a un popolare concorso di danza del ventre che si tiene a Santa Fe. Presto la sua strada incontrerà quella di Mona, anch’essa fortemente decisa a fuggire dalla sua famiglia. Le due giovani donne percorrono l’America senza voltarsi, con leggerezza, al ritmo delle prove di ballo e degli spettacoli di danza, fino al giorno in cui Marylin scopre che Mona è ricercata dalla polizia…

 

Anija – la nave” scritto e diretto da Roland Sejko. Nel cast troviamo Majlinda Osmani, Arben Guxholli, Eneida del Prete, Avni Delvina. La fotografia è stata curata da Sabrina Varani. Il montaggio da Luca Onorati. Le musiche da Robert Bisha. Genere documentario prodotto in Italia ed Albania nel 2012, della durata di 83 minuti circa.

Nei primi giorni di marzo del 1991, all’orizzonte della costa Adriatica dell’Italia meridionale fecero la loro apparizione fantasmagorica alcune navi che con il loro carico umano hanno segnato l’inizio di quello che sarebbe stato chiamato “l’esodo degli albanesi”. Chi erano quelli sulle navi? Da che paese partivano? E dove sono oggi, 20 anni dopo?

 

La cuoca del Presidente” diretto da Christian Vincent. Nel cast troviamo Catherine Frot, Hippolyte Girardot, Jean d’Ormesson, Arthur Dupont, Brice Fournier, Jean Marc Roulot,Arly Jover, Joe Sheridan, Philippe Uchan, Hervé Pierre. La sceneggiatura è stata scritta dal regista e da Etienne Comar. La fotografia è stata curata da Laurent Dailland. La colonna sonora è di Gabriel Yared. Genere commedia prodotta in Francia nel 2012, della durata di 95 minuti circa.

Hortense Laborie è una cuoca rinomata che vive nel Périgord. Con sua grande sorpresa, il Presidente della Repubblica la nomina responsabile della sua cucina personale all’Eliseo. Nonostante le gelosie degli chef che operano nelle cucine principali del Palazzo, Hortense riesce ad imporsi grazie al suo carattere forte e alla sua tempra. La genuinità della sua cucina sedurrà in poco tempo il Presidente, ma quello che accade dietro le quinte, nelle stanze del potere, le creerà molti ostacoli…

 

Spring Breakers” scritto e diretto da Harmony Korine. Nel cast troviamo James Franco, Selena Gomez, Vanessa Hudgens, Ashley Benson, Heather Morris, Rachel Korine. La fotografia è stata curata da Benoit Debie. La colonna sonora è di Cliff Martinez. Il montaggio di Douglas Crise. Genere commedia prodotta in USA nel 2012, della durata di 92 minuti circa.

Quattro provocanti studentesse di un college decidono di finanziare la loro fuga per le vacanze primaverili, lo “spring break”, svaligiando un fast food. Ma questo è solo l’inizio… In una notte di bagordi, le ragazze si imbattono in un blocco stradale dove vengono fermate e arrestate per droga. Con i postumi da sbornia e in bikini, vengono portate davanti ad un giudice, ma la loro cauzione viene inaspettatamente pagata da Alien (James Franco), un noto criminale del posto che le prende sotto la sua protezione, facendo loro vivere lo “spring break” più scatenato della storia. Rude all’apparenza, ma in fondo tenero, Alien conquista i cuori delle giovani Spring Breakers, accompagnandole in un viaggio che nessuna di loro avrebbe mai immaginato di fare.

 

Il lato positivo – Silver Linings Playbook” scritto e diretto da David O. Russell. Nel cast troviamo Bradley Cooper, Jennifer Lawrence, Robert De Niro, Julia Stiles, Taylor Schilling, Chris Tucker, Shea Whigham, Dash Mihok, John Ortiz, Anupam Kher, Jacki Weaver, Bonnie Aarons, Brea Bee. La fotografia è stata curata da Masanobu Takanagi. La colonna sonora da Danny Elfman. Genere commedia drammatica prodotta in USA nel 2012, della durata di 122 minuti circa.

Pat Peoples, ex insegnante di storia delle superiori, è stato appena dimesso da un istituto per malattie mentali. Pat si ostina a credere di essere stato in cura per pochi mesi e non per quattro anni e ha intenzione di riconciliarsi con l’ex moglie. Rifiutando l’idea che sia passato così tanto tempo e che la loro sia una separazione definitiva, Pat trascorre i giorni nell’attesa febbrile della riconciliazione cercando di diventare l’uomo che la moglie ha sempre desiderato. Nel frattempo però viene inaspettatamente distratto da una bella e problematica vicina di casa..

 

Ci vuole un gran fisico” diretto da Sophie Chiarello. Nel cast troviamo Angela Finocchiaro, Giovanni Storti, Raul Cremona, Laura Marinoni, Elio, Antonella Lo Coco, Rosalina Neri, Jurij Ferrini, Franco Barbero, Silvana Fallisi, Paolo Hendel. La fotografia è stata curata da Giovanni Fiore Coltellacci. Il montaggio da Marco Spoletini. Genere commedia prodotta in Italia nel 2013 della durata di 90 minuti circa.

Eva (Angela Finocchiaro) è una donna divisa tra lavoro e famiglia che si trova a attraversare la soglia dei 50 anni in modo a dir poco tragicomico. Complici tra gli altri la madre, la figlia, l’ex marito e i colleghi, ma soprattutto lui: uno strano e misterioso personaggio (Giovanni Storti) che allo scoccare dei 50 piomberà nella vita di Eva stravolgendola a colpi di gag e situazioni comiche. Nonostante un inizio un po’ lento e poco ritmato, il primo lungometraggio di finzione di Sophie Chiarello ha il pregio di rendere protagonista di un film una donna di cinquant’anni alle prese con le rughe e la menopausa. Nonostante la commedia e una forte componente surreale, la riflessione sulla condizione della donna nel mondo di oggi è seria e invita, se non a un cambiamento, almeno a una presa di coscienza. (C.P.)

 

Amiche da morire” diretto da Giorgia Farina. Nel cast troviamo Claudia Gerini, Cristiana Capotondi, Sabrina Impacciatore, Vinicio Marchioni, Marina Confalone, Corrado Farina, Antonella Attili, Tommaso Ramenghi, Adriano Chiaramida, Gaetano Aronica, Giovanni Martorana,Bruno Armando, Mimmo Mancini, Rori Quattrocchi, Giovanni Calcagno, Giacinto Ferro, Lollo Franco,Lucia Sardo, Fabio Frisenda. La sceneggiatura è stata scritta dalla regista e da Fabio Bonifacci. Genere commedia prodotta in Italia nel 2013, della durata di 93 minuti circa.

Il film racconta una storia che si svolge d’estate su un’isoletta del sud Italia. In questa realtà, divisa tra modernità e retrogrado tradizionalismo, si snodano le vite di tre donne, che malgrado le notevoli diversità si trovano costrette a far fronte comune per salvarsi la pelle. Gilda, una bellezza verace venuta dal continente, che da anni sbarca il lunario facendo il mestiere più antico del mondo; Olivia, una giovane moglie da manuale, bella ed elegante che suscita le invidie delle donne per la sua vita idilliaca accanto a un bel marito; Crocetta il brutto anatroccolo che si mormora porti iella a qualsiasi sventurato le si avvicini e tenti di conquistarla. A complicare la loro vita arriva un fiero quanto brusco commissario di polizia, Nico Malachia. Il commissario intuisce che le tre nascondono un segreto…

 

Per vedere la classifica dei film più visti al cinema la scorsa settimana (1-3 marzo) clicca QUI.

Per vedere l’elenco dei film usciti al cinema la scorsa settimana (28 febbraio) clicca QUI.

 

 

Dati ripresi da Comingsoon.it

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: