“Storia di un cane che insegnò a un bambino la fedeltà” di Luis Sepúlveda: riflette sulla realtà ed aiuta a comprenderla

“Storia di un cane che insegnò a un bambino la fedeltà” di Luis Sepúlveda: riflette sulla realtà ed aiuta a comprenderla

Ott 25, 2015

“A febbraio del 2013 ero nel sud del Cile per visitare la regione di Araucania, la Wallmapu, il paese dei mapuche. Parlai e ascoltai molte persone,...

“Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” di Luis Sepúlveda: una favola sull’amore incondizionato

“Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” di Luis Sepúlveda: una favola sull’amore incondizionato

Giu 6, 2015

“Non ti abbiamo contraddetto quando ti abbiamo sentito stridere che eri un gatto, perché ci lusinga che tu voglia essere come noi, ma sei diversa...

“Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza”, di Luis Sepúlveda: trecentomila copie vendute

“Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza”, di Luis Sepúlveda: trecentomila copie vendute

Mar 4, 2014

“Qualche anno fa, mentre eravamo nel giardino di casa, mio nipote Daniel si mise a osservare attentamente una lumaca. All’improvviso voltò lo...

Salone Internazionale del libro di Torino 2013: Luis Sepùlveda e la poesia cilena

Salone Internazionale del libro di Torino 2013: Luis Sepùlveda e la poesia cilena

Mag 21, 2013

Ore di fila in piedi per incontrare un uomo eccezionale, ne è valsa davvero la pena! Un uomo semplice, come solo i “grandi” sanno essere, che...

Salone del libro di Torino 2013: Luis Sepulveda a difesa degli indigeni Mapuche

Salone del libro di Torino 2013: Luis Sepulveda a difesa degli indigeni Mapuche

Mag 18, 2013

17 maggio 2013: lo scrittore cileno Luis Sepulveda presenta il suo nuovo libro al Salone del libro di Torino ma prende la decisione di non...

“Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico” di Luis Sepúlveda – recensione di Rebecca Mais

“Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico” di Luis Sepúlveda – recensione di Rebecca Mais

Dic 4, 2012

“Potrei dire che Mix è il gatto di Max, oppure che Max è l’umano di Mix, ma come ci insegna la vita non è giusto che una persona sia padrona...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: