Postepay Evolution: la nuova carta prepagata ricaricabile di Poste Italiane

Postepay Evolution: la nuova carta prepagata ricaricabile di Poste Italiane

Dic 4, 2014

Poste Italiane è una società fondata nel 1862, nasce come azienda autonoma con il compito di gestire i servizi postali e telegrafici per contro dello Stato. Oggi è una società per azioni, il cui capitale è al 100% dello Stato Italiano, amministrato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Postepay Evolution

Da azienda di servizio per le spedizioni ha fatto molta strada, infatti questo suo compito primario è stato affiancato ad altri servizi che, pian piano, hanno preso anch’essi valenza sociale ed economico.

È recente la notizia del lancio della nuovissima Postepay Evolution, una carta prepagata ricaricabile che garantisce le funzionalità di un conto corrente, avendo il proprio codice IBAN. La carta è così uno strumento innovativo di pagamento con una vasta gamma di servizi, avendo in se le tradizionali funzioni di una prepagata ed i servizi del conto corrente.

Sono 13 milioni le carte Postepay in circolazione oggi, numeri che permettono a Poste Italiane di essere il primo emittente di carte prepagate in Europa. Una posizione di sicuro invidiabile. Poste Italiane ha dichiarato che la nuova Postepay Evolution rafforza l’impegno nella lotta al contante per garantire il processo di alfabetizzazione finanziaria e di sviluppo del commercio elettronico.

Entrando nei dettagli dei servizi della nuova prepagata troviamo la possibilità di far accreditare lo stipendio, disporre o ricevere bonifici, pagare bollettini, eseguire pagamenti e ricariche telefoniche, far acquisti in oltre 30 milioni di punti vendita nel mondo, prelievo contanti, pagamenti contactless mediante la tecnologia Nfc (Near Field Communication). Postepay Evolution aderisce a Sconti BancoPosta che autorizza sconti dal 2% al 40% in oltre di 30.000 punti vendita in tutta Italia.

Postepay Evolution

Il lancio promozionale della carta è valido fino al 31 dicembre 2014, questo comporta l’eliminazione del costo di emissione e la riduzione del canone annuo a 5€ (anziché € 10). Questa offerta garantisce anche l’uso dell’App Postepay che permette il servizio miniricarica con il quale si trasferiscono cifre fino a 25 euro verso altri possessori di Postepay in modo gratuito, dunque non si pagherà il costo di ricarica. La speciale App Postepay, con pochi click, permetterà di aver sempre sotto controllo i movimenti della vostra carta, potendo anche disporre bonifici, ricariche, postagiro, pagamento bollettini ed altri servizi.

È da sottolineare che Postepay Evolution ha il primato italiano di sostegno all’agenzia delle Nazioni Unite: World Food Programme. Il programma si propone di assistere in ottanta paesi del mondo la disperata emergenza alimentare che stiamo vivendo. Ogni titolare di carta potrà dunque devolvere al Programma Pasti Scolastici l’importo scelto a partire da 10 centesimi.

Tutte le operazioni citate sono effettuate direttamente sui siti Poste.it, Postepay.it e negli uffici postali di ogni paese. Consigliamo di visionare i siti indicati per maggiori informazioni.

 

Info

Postepay Evolution

Articolo Sponsorizzato

 

6 comments

  1. giovanni /

    Come richiederla

  2. neker /

    Sono possessore della carta ma non riesco ad accreditare stipendio.lavoro in poste.

  3. gabri /

    ma bisogna pagare per averla

    • Gabry bisogna pagare tutto. Cos’è che ti danno gratis?
      Anche la Postepay gialla si paga, io l’ho da molti anni, mi pare 10 euro. Insomma, una pizza.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Postepay Evolution: la nuova carta prepagata ricaricabile di Poste Italiane - oubliettemagazine - Webpedia - [...] Poste Italiane è una società fondata nel 1862, nasce come azienda autonoma con il compito di gestire i servizi…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: