Vincitori e finalisti della gara poetica gratuita “Il Signore della Pioggia”

Vincitori e finalisti della gara poetica gratuita “Il Signore della Pioggia”

Ott 10, 2012

Si è conclusa il primo ottobre 2012 la gara poetica “Il Signore della Pioggia” promossa dalla web-magazine “OublietteMagazine” e dell’autore Giovanni Nebuloni. Una partecipazione altissima come per ogni nostro concorso e cogliamo l’occasione per ringraziare i nostri lettori per l’importante presenza. 173 poesie partecipanti, 11 finalisti e 3 vincitori.

Tutte le poesie partecipanti possono essere lette QUI.

La giuria della gara “Il Signore della Pioggia” (Alessia Mocci, Rebecca Mais, Pietro De Bonis, Nino Fazio, Siddharta-Asia Lomartire, Luca Allegrini) ha decretato ben 11 finalisti, dai quali sono stati dichiarati 3 vincitori. In palio tre copie del romanzo “Il Signore della Pioggia”.

Finalisti:

Daniela Sannipoli con “Ho fame ancora”

Ciro Motolese con “La grammatica di Dio”

Matteo Crosera con “Malincopioggia”

Paolo Mario Buttiglieri con “Di notte”

Alessio Lugnan con “Hey baby”

Laura Caputo con “La luna nel pozzo”

Cristina Gazzoli con “Conforto”

Valentina Meloni con “Conversazioni eteree”

Fabio Amato con “Solitudine”

Mirco Beccaro con “Noise from the adolescence”

Simonetta Paroletti con “Gli uomini non sono matematica”

 

Vincitori:

Matteo Crosera

Malincopioggia

Pioggiono i miei occhi
come questo
fottuto tuo cielo
orme di un passato
ch’è limbo nella mente
cedendo
inesorabilmente terreno
ad un presente
che fatica a splendere.
Pioggia d’assenza
penetra l’anima
affoga il cuore
irrorando il viso
di liquido umore
lasciti malinconici
in bianchi fazzolettini
soffiando il naso
abbozzando sorrisi.
Pioggiono i miei occhi
come pioggia dal cielo
prima di un temporale
prima che torni il sereno.

 

Cristina Gazzoli

“Conforto”

Ho riaperto un armadio in disuso

tra le cose precise, ordinate

lì da mesi in attesa di andare

verso mani che lisciano pieghe

ed accoppiano stili e colori.

Ho accostato ai tessuti il mio viso

ricercando da te una carezza,

ma soltanto il tuo odore è rimasto

a sbiadire nel tempo che va.

Così,orfana della tua voce,

del tuo abbraccio e di ogni conforto

ho indossato per farmi coraggio

il vestito più usato, il più saggio,

per trovarci qualcosa di te…

 

Fabio Amato

“Solitudine”
Solitudine
inscatolati
nel ventre della terra
corriamo,spintonandoci
come monadi impazzite,
deflagriamo
le nostre solitudini
lungo cunicoli
senza contorni,
le nostre coscienze,
coni d’ombra
filo spinato d’anima.

 

I vincitori saranno contattati via email per l’invio del premio.

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Vincitori e finalisti della gara poetica gratuita “Il Signore della Pioggia” - oubliettemagazine - Webpedia - [...] Si è conclusa il primo ottobre 2012 la gara poetica “ Il Signore della Pioggia ” promossa dalla web-magazine…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: