“Lacci” di Domenico Starnone: quando il tempo dei bilanci si rivela vano

“Lacci” di Domenico Starnone: quando il tempo dei bilanci si rivela vano

Feb 24, 2015

“Se tu te ne sei scordato, egregio signore, te lo ricordo io: sono tua moglie. Lo so che questo una volta ti piaceva e adesso, all’improvviso, ti...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: