“After Dark” di Haruki Murakami: la capacità di librare il lettore al di sopra della generale tristezza

“After Dark” di Haruki Murakami: la capacità di librare il lettore al di sopra della generale tristezza

Apr 23, 2015

“La realtà, come la sabbia di una clessidra, sfugge dalle sue dita sottili e cade. Il tempo lì non è il suo alleato.” – “After Dark”...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: