17 ottobre 1961: il silenzio dell’ingiustificabile massacro di centinaia di algerini a Parigi

17 ottobre 1961: il silenzio dell’ingiustificabile massacro di centinaia di algerini a Parigi

Ott 17, 2017

“Il governo non dice una parola, non chiarisce quello che deve essere chiarito…”     Così afferma Pierre Tartakowski, presidente...

“Amore senza confini” di Martin Campbell: l’amore cambia le persone, alcune persone cambiano il mondo

“Amore senza confini” di Martin Campbell: l’amore cambia le persone, alcune persone cambiano il mondo

Ott 14, 2017

“Ho impiegato una vita a capire che abbiamo un solo cuore, dobbiamo essere sinceri con lui.”   Beyond Borders, tradotto in italiano con il...

“Sul giornalismo” di Joseph Pulitzer: l’etica che tale mestiere dovrebbe contemplare

“Sul giornalismo” di Joseph Pulitzer: l’etica che tale mestiere dovrebbe contemplare

Ott 10, 2017

“Ogni forma di intelligenza necessita di essere coltivata: le più alte ne traggono il maggior vantaggio, le inferiori sarebbero altrimenti...

Femminicidio: il compito della famiglia e della scuola nell’educazione sentimentale

Femminicidio: il compito della famiglia e della scuola nell’educazione sentimentale

Ott 2, 2017

Qualcosa di rosso alla finestra, fiaccolate, dibattiti, confronti; a volte costruttivi, molte altre, invece, sterili.   Iniziative tutte...

“L’attimo fuggente” di Peter Weir: osate cambiare, cercate nuove strade

“L’attimo fuggente” di Peter Weir: osate cambiare, cercate nuove strade

Set 26, 2017

“Carpe diem, cogliete l’attimo ragazzi, rendete straordinaria la vostra vita.”     Sono queste le parole che il professor John...

Le métier de la critique: la giornalista Elizabeth Jane Cochran, conosciuta come Nellie Bly

Le métier de la critique: la giornalista Elizabeth Jane Cochran, conosciuta come Nellie Bly

Set 22, 2017

“Non ho mai scritto una parola che non provenisse dal mio cuore. E mai lo farò.”   Così si esprime la giornalista Nellie Bly poco prima di...

“Per puro caso”, romanzo di Anne Tyler: esiste la normalità?

“Per puro caso”, romanzo di Anne Tyler: esiste la normalità?

Set 19, 2017

“Tutto cominciò un sabato mattina di maggio, uno di quei caldi giorni primaverili che profumano di bucato. Delia era al supermercato per la spesa...

Arundhati Roy e le severe critiche mosse nei confronti di Mahatma Gandhi

Arundhati Roy e le severe critiche mosse nei confronti di Mahatma Gandhi

Set 14, 2017

È il 1997 quando Arundhati Roy, scrittrice indiana, pubblica il suo primo romanzo Il dio delle piccole cose, che le permette di ottenere il...

Le métier de la critique: Mahatma Gandhi, un uomo oltre il mito

Le métier de la critique: Mahatma Gandhi, un uomo oltre il mito

Set 12, 2017

Secolo travagliato e percorso da notevoli sconvolgimenti, il Novecento ha visto avvicendarsi sulla scena politica figure di grande rilievo. Alcuni,...

“Il dio delle piccole cose” di Arundhati Roy: il realismo magico di una famiglia indiana

“Il dio delle piccole cose” di Arundhati Roy: il realismo magico di una famiglia indiana

Set 7, 2017

“Maggio ad Ayemenem è un mese caldo, meditabondo. Le giornate sono lunghe e umide. Il fiume si ritira e corvi neri si impinzano di manghi lucidi...

“Mussolini ultimo atto”, diretto da Carlo Lizzani: gli ultimi giorni di vita del Duce

“Mussolini ultimo atto”, diretto da Carlo Lizzani: gli ultimi giorni di vita del Duce

Set 4, 2017

Diretto dal regista Carlo Lizzani nel 1974, Mussolini ultimo atto è film appartenente al genere storico.   È infatti interpretazione fedele...

“Belle sceme!” di Maria Masella: una trama ricca ed effervescente

“Belle sceme!” di Maria Masella: una trama ricca ed effervescente

Ago 29, 2017

“Laura Arnolfini entrò in ufficio mostrando il solito viso, ma dentro stava cantando di gioia. Era già in ferie, dieci giorni benedetti, ma la...

Le métier de la critique: Giotto ed il superamento dello stile bizantino

Le métier de la critique: Giotto ed il superamento dello stile bizantino

Ago 25, 2017

Sviluppatasi a Costantinopoli presso la corte imperiale, tra il IV e il XV secolo, l’Arte Bizantina sintetizza in sé l’incontro-scontro delle...

“Malamore – Esercizi di resistenza al dolore” di Concita De Gregorio: 19 storie di donne

“Malamore – Esercizi di resistenza al dolore” di Concita De Gregorio: 19 storie di donne

Ago 21, 2017

“Il malamore è gramigna, cresce nei vasi dei nostri balconi. Sradicarlo costa più che tenerselo. Dagli acqua ogni giorno, alzare l’asticella...

“Non mi aspettare” di Francesca Barra: un legame irto di incomprensioni

“Non mi aspettare” di Francesca Barra: un legame irto di incomprensioni

Ago 15, 2017

“Ci sono persone che aspettano Godot tutta la vita. Lo ignoravo. Ce ne sono altre che non aspettano un bel niente. Io. Ecco perché, per rendere...

“Il grande Gatsby” di Francis Scott Fitzgerald: il manifesto della cosiddetta età del jazz

“Il grande Gatsby” di Francis Scott Fitzgerald: il manifesto della cosiddetta età del jazz

Ago 12, 2017

“Io abito a West Egg, quella… be’, quella meno alla moda delle due, per quanto questa sia la formula più superficiale per esprimere il...

Le métier de la critique: Vasco Pratolini, l’antifascismo e l’intimismo letterario

Le métier de la critique: Vasco Pratolini, l’antifascismo e l’intimismo letterario

Ago 8, 2017

“La mia fortuna è che non sono stato un autodidatta confusionario, non ho mai letto male…”   Così si pronunciava Vasco Pratolini in...

“Illmitz”, il romanzo d’esordio di Susanna Tamaro: una fuga da Roma

“Illmitz”, il romanzo d’esordio di Susanna Tamaro: una fuga da Roma

Ago 3, 2017

“La corriera è partita da circa mezz’ora. Gli ultimi palazzi della periferia coperti da insegne pubblicitarie scorrono alle mie spalle; poi,...

“L’ora di pietra” di Margherita Oggero: quel momento in cui tutto sembra fermarsi e ogni cosa si pietrifica

“L’ora di pietra” di Margherita Oggero: quel momento in cui tutto sembra fermarsi e ogni cosa si pietrifica

Lug 31, 2017

“La zia scaduta non è buona e neppure cattiva, più che tutto è scontenta e qualche volta arrabbiata. Io non so come sono, so soltanto che vorrei...

“Colazione da Tiffany” di Blake Edwards: il film intramontabile di Audrey Hepburn

“Colazione da Tiffany” di Blake Edwards: il film intramontabile di Audrey Hepburn

Lug 29, 2017

“Vuoi sapere qual è la verità sul tuo conto? Sei una fifona, non hai un briciolo di coraggio, neanche quello semplice e istintivo di riconoscere...

“Figli di un Dio Minore” di Randa Haines: solo gli uomini stupidi pensano che i sordi siano stupidi

“Figli di un Dio Minore” di Randa Haines: solo gli uomini stupidi pensano che i sordi siano stupidi

Lug 27, 2017

“Credi che riusciremo mai a trovare un luogo dove io e te potremo vivere uniti al di là dei suoni e del silenzio?”   Film d’esordio della...

“La doppia vita” di Charlotte Link: un thriller psicologico alla ricerca del marito scomparso

“La doppia vita” di Charlotte Link: un thriller psicologico alla ricerca del marito scomparso

Lug 18, 2017

“Quella domenica mattina pioveva anche in Costa Azzurra. Dopo la lunga siccità estiva la seconda settimana di ottobre portò un cambiamento nel...

“La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler” di Oliver Hirschbiegel: buttare giù dal piedistallo persone orribili rendendole reali

“La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler” di Oliver Hirschbiegel: buttare giù dal piedistallo persone orribili rendendole reali

Lug 13, 2017

“Già domani milioni di persone mi malediranno, ma è questo che ha voluto il destino”.   Sono queste le parole, tragiche, che Adolf Hitler...

“Non sono un assassino” di Francesco Caringella: un’anomala vicenda in cui nulla è come sembra

“Non sono un assassino” di Francesco Caringella: un’anomala vicenda in cui nulla è come sembra

Lug 8, 2017

“Telefonate, riunioni, interrogatori e visite in carcere scandivano il fluire delle sue ore in Procura. Un’apnea prolungata. Un’unica pausa, un...

“Gli occhi della Gioconda” di Alberto Angela: il genio di Leonardo da Vinci raccontato da Monna Lisa

“Gli occhi della Gioconda” di Alberto Angela: il genio di Leonardo da Vinci raccontato da Monna Lisa

Lug 4, 2017

“Nel Quattrocento, l’Italia detta legge nell’arte e nella cultura lasciando un’impronta indelebile. Tra i principali centri rinascimentali,...

“Anita. Storia di un viaggio” di Laura Pagliaini: la ricerca del commissario di polizia Mario Pagliaini

“Anita. Storia di un viaggio” di Laura Pagliaini: la ricerca del commissario di polizia Mario Pagliaini

Giu 26, 2017

“Camminavo con passo svelto attraverso i vicoli. Da quando eravamo tornati in città lui era così preso dal lavoro, che il tempo per stare un...

Le métier de la critique: Artemisia Gentileschi, una donna che va oltre il suo tempo

Le métier de la critique: Artemisia Gentileschi, una donna che va oltre il suo tempo

Giu 20, 2017

Di Artemisia Gentileschi, pittrice vissuta nella prima metà del XVII secolo, si potrebbe dire molto. Prima di ogni altra cosa, che fu donna di...

“Va’ dove ti porta il cuore” di Susanna Tamaro: un diario unico e struggente delle scelte della vita

“Va’ dove ti porta il cuore” di Susanna Tamaro: un diario unico e struggente delle scelte della vita

Giu 16, 2017

“In questi mesi, vagando nella solitudine della casa, gli anni di incomprensioni e malumori della nostra convivenza sono scomparsi. I ricordi che...

Le métier de la critique: Ignazio Silone, l’antifascismo, l’esilio e le opere

Le métier de la critique: Ignazio Silone, l’antifascismo, l’esilio e le opere

Giu 13, 2017

È il primo maggio del 1900 quando Ignazio Silone, pseudonimo di Secondo Tranquilli, vede la luce a Pescina dei Marsi, in Abruzzo. Qui, circondato...

“Una vita allo sbando” di Anne Tyler: la ricerca della propria identità e della centratura del sé

“Una vita allo sbando” di Anne Tyler: la ricerca della propria identità e della centratura del sé

Giu 6, 2017

“Evie andava quasi sempre a piedi, da sola. Teneva i libri stretti contro il petto e incurvava le spalle. Il suo viso, grassoccio e informe, si...

“I peccati di Peyton Place” di Grace Metalious: incesto, morte, passione, oscenità e pettegolezzi

“I peccati di Peyton Place” di Grace Metalious: incesto, morte, passione, oscenità e pettegolezzi

Giu 4, 2017

“L’estate indiana è come una donna: morbida, calda, appassionata, ma incostante. Va e viene come le pare e nessuno sa se arriverà davvero né...

Le métier de la critique: “12 colpi di forbice” e “Non è un paese per vecchie” a confronto

Le métier de la critique: “12 colpi di forbice” e “Non è un paese per vecchie” a confronto

Mag 5, 2017

Nina aveva novant’anni e amava la vita. Si comportava con dignità e generosità, non era ingenua ma neppure cinica. Vestiva con cura, passeggiava...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: