GoDaddy lancia il nuovo concorso Vere Imprese per Piccole e Medie Imprese, Tech Startup ed Imprese individuali

Esiste una piattaforma cloud dedicata ad aziende indipendenti di piccole dimensioni con oltre 18 milioni di clienti in tutto il mondo ed oltre 77 milioni di nomi di dominio in gestione, il suo nome è GoDaddy Europe Limited.

GoDaddy

Presente con oltre 14 sedi in tutto il mondo, GoDaddy è la piattaforma più usata dalle aziende per registrare un dominio, creare un sito web professionale e gestire il proprio lavoro anche grazie ad un valente team che, passo passo, supporta i propri clienti ed aiuta nella crescita dell’idea iniziale che si è voluta sviluppare.

GoDaddy ha appena lanciato un nuovo concorso rivolto a Piccole e Medie Imprese (PMI), Tech startup ed Imprese individuali: “Vere Imprese”.

Per partecipare bisogna aver un dominio registrato sul sito it.Godaddy.com, aver sede legale od una stabile organizzazione nel territorio italiano ed, ovviamente, registrarsi al concorso sul sito Vereimprese.it entro il 31 luglio 2019.

In fase di registrazione al concorso “Vere Imprese” si dovranno inserire alcune informazioni per la creazione della propria storia dedicata all’impresa che si sta presentando.

Per esempio, si dovrà raccontare quando e dove è nata l’idea del proprio business, come si sta evolvendo l’impresa e quali sono le aspettative del futuro. Queste informazioni serviranno per redigere la scheda dedicata per la votazione online.

Vere Imprese – Tour in Italia

La seconda fase del concorso consiste nella possibile intervista da parte di un influencer del GoTeam, anche se non è obbligatoria ai fini della partecipazione è fortemente consigliata perché occasione ghiotta per farsi conoscere.

Il GoTeam, infatti, a partire da fine maggio visiterà dieci città italiane per incontrare imprenditori e, come partecipante al concorso, si ha il diritto di essere intervistato.

Le tappe sono già state rese note: Milano (31 maggio – 1° giugno), Verona (3-4 giugno), Torino (5-6 giugno), Genova (7-8 giugno), Palermo (10-11 giugno), Napoli (12-13 giugno), Bari (14-15 giugno), Roma (17-18 giugno), Firenze (19 giugno), Rimini (20-21-22 giugno).

Condividendo il proprio racconto (scheda dedicata di cui si è parlato poco sopra) si avrà la possibilità di farsi votare, dunque il consiglio è di promuovere la propria storia attraverso i social media così che si possa raccogliere un bacino di persone molto ampio per raccogliere i voti necessari per partecipare alla fase finale del concorso.

Per votare e farsi votare bisognerà aspettare la fine dell’estate, infatti, sarà possibile dal 2 settembre al 4 ottobre 2019, ed accederanno alla fase finale le nove GoStories più votate, tre per ogni categoria in gara (Piccole e Medie Imprese, Tech startup ed Imprese individuali).

A vincere saranno tre imprese (una per ogni categoria) ed in palio c’è un premio di ben 20.000 euro per ciascuna impresa ritenuta vincitrice dalla giuria tecnica.

Vere Imprese – GoDaddy

Il premio consiste in un piano di comunicazione professionale realizzato da GoDaddy ed Alkemy.

La fase finale del concorso “Vere Imprese” si svolgerà nel mese di novembre a Milano nel corso di un evento finale nel quale saranno rese note le tre GoStories vincitrici.

Ogni premio potrà essere ritirato entro il 31 dicembre 2019 dal momento in cui è stato messo a disposizione.

Non è prevista alcuna spesa di partecipazione.

In chiusura si ricorda che la scadenza per l’iscrizione a “Vere Imprese” è il 31 luglio 2019.

 

Info

Articolo sponsorizzato

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: