Italia allo specchio: come cambiano i desideri di moda, da un capo all’altro del Paese?

Italia allo specchio: come cambiano i desideri di moda, da un capo all’altro del Paese?

Gen 10, 2019

Il cruciale momento del confronto con la propria immagine, per una manciata di minuti o più, ogni mattina, prima di affrontare una nuova giornata. Istanti risolutivi del processo di “costruzione del sé”, un rito che si rinnova quotidianamente in attesa di presentarsi al mondo ancora una volta. Cambia, questa immagine, dal Nord al Sud del Paese?

Stileo Roma

Stileo.it showroom virtuale dedicato ad appassionate di moda e ricercatrici di nuovi trend, conferma che le cose stanno proprio così: a seconda della latitudine, i gusti e le preferenze in fatto di abbigliamento e accessori variano, e anche di molto.

L’ecommerce ha studiato le preferenze delle italiane in vista dei saldi della stagione invernale 2019, scoprendo come si comporranno le wishlist delle cittadine romane, milanesi, napoletane, palermitane e, infine, delle torinesi.

Sono infatti queste le 5 città italiane che si riveleranno protagoniste assolute dei saldi inaugurati in tutta Italia in questi giorni. Ecco quindi, riassunti in un divertente percorso grafico, i desideri di shopping delle 5 città più alla moda d’Italia.

Roma, dove lo sportswear incontra il casual

Le fashion lovers che popolano la Città Eterna sono donne che possiamo immaginare vestite di abiti dal taglio sportivo, di chiara ispirazione “streetstyle”, con quel fascino disinvolto che solo materiali e forme rubate al mondo dello sport possono avere. Nella loro lista dei desideri troviamo sneakers, felpe, giacche con cappuccio. Per inaugurare i saldi invernali 2019, le romane selezioneranno quindi capi realizzati in tessuti comodi, tradotti in forme pratiche ed estremamente portabili.

Qualche dato, utile a stilare un piccolo identikit di queste shopper online: si tratta di donne di età compresa tra i 25 e i 34 anni, le quali rappresentano il 15,5% delle visualizzazioni di Stileo.it e con un potere di spesa che si aggira tra i 30 e i 100 euro per singolo capo o accessorio.

I nomi dei loro brand preferiti? Adidas Originals, Hogan, Saucony.

Milano, sinonimo di delicata femminilità

Stileo Milano

L’estetica che predomina le scelte di moda delle milanesi è una femminilità dai tratti fortemente personali. Gli oggetti del desiderio delle fashioniste milanesi sono infatti abiti caratterizzati da dettagli come stampe a fiori e vintage, piuttosto che capi e accessori che parlano un linguaggio estetico contemporaneo ma girly. Quando si tratterà di rivolgersi a marchi precisi, andranno a selezionare brand come Michael Kors, Nero Giardini e Laura Biagiotti, considerati dalle fashion lovers meneghine come nomi della moda in grado di accontentare pienamente le proprie esigenze.

Infine, qualche dato: le shopper online milanesi sono donne fra 25 e 34 anni, sono disposte a spendere tra i 100 e i 180 euro per singolo acquisto e rappresentano il 14% delle visualizzazioni del sito.

Napoli veste urban

Le fashion lovers napoletane che si dedicheranno ai saldi online sono donne di età compresa tra i 35 e i 44 anni, i loro oggetti del desiderio appartengono a brand come Manzara e Adidas Originals e sono disposte a spendere una media di 100/180 euro per singolo capo o accessorio da acquistare. Non ultimo, rappresentano il 4,7% delle visualizzazioni di Stileo.it.

Queste, in breve, le caratteristiche salienti delle donne napoletane più alla moda: fashioniste che amano un’estetica fatta di sportività e particolari sfiziosi, dove caldi maglioni color bianco immacolato vengono abbinati a capispalla in materiali teddy bear effect (uno dei must di stagione).

In poche parole, i saldi dell’inverno 2019 delle fashion lovers di Napoli saranno all’insegna di un mix di comfort e dettagli all’ultima moda.

Palermo parla casual chic

Stileo Palermo

Le palermitane più alla moda, per i saldi 2019, escludono di dedicarsi a scelte di stile scontate e prevedibili. Acquisto must: i capispalla. Ma non cercheranno per sé semplici giacche e cappotti, bensì più inusuali cardigan confezionati in tessuti morbidi e caldi, declinati, alternativamente, in tonalità neutre oppure vivaci.

Gli stivali di pelle (in colore nero o marrone) sono invece l’accessorio che non potrà mancare nella wishlist dei saldi da poco avviati anche nel capoluogo siciliano. Elencando invece i nomi dei loro brand preferiti, vediamo comparire nella loro lista Laura Biagiotti, Queen Helena e Michael Kors.

Di età compresa tra i 35 e i 44 anni, hanno intenzione di spendere una media di 30/100 euro per capo (o accessorio).

E rappresentano, inoltre, il 2,4% delle visualizzazioni del sito.

La sperimentazione elegante di Torino

Il capoluogo piemontese racconta di soluzioni di stile in grado di mixare la tradizione con le novità più alla moda. Un prezioso equilibrio tra capi senza tempo (acquisto immancabile: la giacca) e accessori selezionati assecondando i dettami degli trend di stagione.

In occasione dei saldi da poco avviati, le torinesi più fashion addicted si rivolgeranno a brand come Monte Cervino, Geox e Manzara, contando di investire fra i 100 e i 180 per singolo capo o accessorio. E in più, rappresentano il 2,3% delle visualizzazioni di Stileo.it.

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: