La moda estate 2018 all’insegna dell’uomo Minimal, senza fronzoli e artefatti

La moda estate 2018 all’insegna dell’uomo Minimal, senza fronzoli e artefatti

Set 1, 2018

Le nuove tendenze relative alla moda uomo estate 2018 ci hanno proposto una figura maschile dallo stile decisamente minimal, che non vuole imporre la propria presenza attraverso l’outfit, caratterizzata da abiti senza troppi fronzoli e accessori di nessun genere.

Boggi Milano

Nell’era della moda decorativa, questo filone è un trend decisamente in controtendenza, con gli stilisti e le grandi case di moda che tornano ad abbracciare i concetti legati alla semplicità, uno stile pulito e senza decori, che va ad esaltare le forme e i colori.

Una tendenza quella minimal che è ancora poco diffusa, ma che sta prendendo piede come dimostrato dalle vendite relative allabbigliamento uomo online, dove una delle aziende più rappresentative del manifatturiero italiano come Boggi Milano è da anni un riferimento di multicanalità, proponendo abbigliamento Made in Italy di elevata qualità e stile in tutto il mondo, sia nei propri negozi fisici che nei propri canali di e-commerce sulla rete.

Questo stile propone delle t-shirt che si concentrano principalmente su forme e i colori dalle tinte unite e dalla vestibilità morbida. Nessuna trama, decorazione o taschino, un nuovo concetto di moda che propone come una variante la colorazione del tessuto o al massimo alcuni tratti della trama. Tra i colori più adatti troviamo il bordeaux, il rosso, l’antracite e il blu notte.

Per quello che riguarda le camicie, le proposte prevedono tinte unite dal bianco al blu o con blue-jeans. Caratterizzate da un colletto classico o alla coreana e che vengono indossate con i primi due bottoni slacciati, dando aria e apertura all’intero outfit.

È possibile inoltre abbinare una t-shirt con sopra una camicia, in maniera del tutto minimal mettendo in campo un contrasto importante tra i due elementi.

Un abbigliamento dallo stile minimale che non va però confuso con quello casual, mantenendo sempre un concetto di eleganza ben rimarcato attraverso l’utilizzo di un pantalone elegante a doppio bottone, realizzati in cotone o pura lana e con la camicia portata all’interno, senza cintura, con sopra una giacca a tinta unita.

Boggi Milano

Una tendenza che lascia molta libertà nella scelta dei capi, una moda esigente al punto di vista della qualità delle linee e dei materiali utilizzati.

Tutto viene messo a nudo, togliendo ogni cosa superflua ed eliminando dettagli inutili, mettendo in risalto le qualità, le rifiniture, i colori e la vestibilità.

Ogni colore rappresenta un preciso codice di comunicazione universale, con la scelta degli accostamenti che può determinare il carattere elegante o casual di un determinato outfit.

Un minimalismo estremo che ha insito un’estrema bellezza, una riduzione all’essenza di quello che viene considerato in modo inequivocabile esteticamente bello.

Uno stile che non si piega alle mezze misure o ai compromessi, nemmeno ai ricatti delle masse, che permette all’uomo di combinare in modo perfetto i propri gusti con il proprio modo d’essere e con il contesto in cui ci si trova, in modo da mettere in risalto la propria personalità ed essere sempre a proprio agio in ogni situazione e contesto.

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: