Collezionando 2018: la mostra mercato del fumetto di Lucca

Collezionando 2018: la mostra mercato del fumetto di Lucca

Mar 27, 2018

Lucca è la città della grande manifestazione Lucca comics and games, ormai meta d’obbligo per tutti gli appassionati di fumetto e non solo, ma da tre anni Lucca crea e Anafi organizzano Collezionando, mostra mercato del fumetto (24 e 25 marzo).

Collezionando 2018 – Lucca

Non è assolutamente una replica primaverile della kermesse maggiore, ma vuole essere una manifestazione molto tranquilla lontana dalle mode dei cosplayer e delle celebrazioni di grandi editori, privilegiando momenti di incontro con gli autori e ricerche dei propri fumetti preferiti in un clima rilassato e accogliente.

Oltre ai fumetti in questa edizione c’è stato spazio per figurine con una mostra sulle figurine calciatori dedicata, carte da gioco con mini tornei e personaggi in 3d che venivano dipinti nei vari stand davanti ai nostri occhi.

Non sono mancati laboratori per bambini, ai quali avrei partecipato volentieri e incontri per grandi e piccini.

Una manifestazione in crescita che quest’anno ha riscosso un gran numero di visitatori e ha visto la partecipazione di molti autori che sono stati molto disponibili con il pubblico.

Non possiamo non nominare Altan e Chendi che hanno lasciato il calco delle loro mani per la walk of fame lucchese, in corso di progettazione l’installazione di questi e di tutti gli altri calchi in cemento collezionati nel corso degli anni.

Altan non ha bisogno di presentazioni, dalla Pimpa alle strisce satiriche è un fumettista conosciuto dappertutto, Carlo Chendi è un amato autore delle storie Walt Disney.

Tra gli stand di fumetti usati e da collezione, è stato possibile ammirare autori all’opera come Mauro Laurenti e Marcello Mangiantini allo stand del forum di Zagor, mentre allo stand 001 edizioni è stato presentato Marcianeros (ho già iniziato a leggerlo, merita una parentesi a parte) con la copertina variant del giovane e promettente disegnatore Gigi Cavenago.

Tra i vari disegnatori è d’obbligo menzionare Paolo Mottura, conosciuto soprattutto per la collaborazione con la Disney, ha disegnato storie di Topolino, Paperinik e Minnie e co., ma è un artista eclettico che si è cimentato anche in altri ambiti.

Collezionando 2018 – Altan

Per il ventennale del fumetto Julia, è stata dedicata una mostra con le migliori copertine e gli omaggi alla splendida protagonista femminile.

È un fumetto seriale della Sergio Bonelli editore, a firma di Giancarlo Berardi che abbiamo avuto modo di conoscere più a fondo grazie a due conferenze: una dedicata proprio al suo personaggio e l’altra sulla donna e il fumetto.

Con lui a presentare la mostra c’è stato il copertinista storico Marco Soldi che ha raccontato come sia entrato nel progetto con grande entusiasmo dopo aver conosciuto Berardi e la sua immensa biblioteca.

Una due giorni all’interno di un mondo parallelo, amato non solo dai bambini, ma anche dai grandi, ormai il fumetto è un’arte a tutti gli effetti e conoscerne i protagonisti dal vivo è sempre un grande piacere.

Invito chi non lo avesse mai fatto a partecipare a questi incontri che riescono ad essere interessanti e ad incuriosire, non solo i collezionisti possono trovare quello che cercano, ma anche i non appassionati possono avvicinarsi ad un mondo meraviglioso, dove realtà e fantasia riescono ad incontrarsi.

Mi prenoto già per il prossimo anno.

 

Written by Gloria Rubino

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: