“Storytelling – Inside Documentary”: Photography workshop with photojournalist Stefano Valerio, London

“Storytelling – Inside Documentary”: Photography workshop with photojournalist Stefano Valerio, London

Mar 4, 2017

A photograph is neither taken or seized by force. It offers itself up. It is the photo that takes you. One must not take photos.” – Henri Cartier-Bresson

 

Storytelling _ Inside Documentary

The word Photography comes from two greek words: light (φῶς | phôs) and drawing (γραφή | graphè). So Photography means “drawing with light”.

Documentary Photography is a photojournalistic activity that aims to objectively reproduce society and chronicle events through images. It was born in England in 1877, by John Thomson and Adolph Smith, two London reporters that captured the city’s poorest neighborhoods in the book “Street Life in London”.

The workshop Storytelling – Inside Documentary is born from the idea of artistic aggregation aimed to teach how to narrate through images, and it’s promoted by the webzine Oubliette Magazine.

The course will be conducted by photojournalist Stefano Valerio (featured in CameraPixo Magazine 2013 – 2014 and mentioned in 100 Best Photographer in 2016) in an image storytelling full-immersion, featuring the explanation of small and big stories close to us, to our everyday lives, and travel photography.

Reports from the contemporary photography undisputed masters will be analyzed, names like Henri Cartier-Bresson, Robert Capa, Elliott Erwitt, Eugene Smith, Sebastiao Salgado and Robert Frank, up to the analysis of tales linked to a modern and recognizable photographic language.

Three days in which it will be possible to know the most interesting documentary photography achievements, to engage in the field with photographic reporting and to learn how to select pictures for a coherent portfolio.

During the workshop, the participants will receive a dedicated bibliography on topics like “reporter writers” and “the great travel tales”.

The workshop Storytelling – Inside Documentary is aimed at both beginners and experienced participants, from age 14 to 114. For minors, a written authorization signed by parents will be mandatory. It’s recommended to confirm attendance by contacting Stefano Valerio (contact info below) and sending the Attendance Form available under this announcement.

Workshop days will be arranged with participants to ease attendance, starting from the April. Groups will be formed according to the number of participants.

Stefano Valerio explains: “Love for what you’re narrating is essential to do work that stands out from the crowd. Images can be a powerful tool to tell stories that help us to communicate and share our world view to others.”

WORKSHOP “STORYTELLING INSIDE DOCUMENTARYSCHEDULE

Lesson #1

Morning: Presentation and collection of topics to be discussed during the workshop. Lunch included in course fee.

Afternoon: Short induction on the project, and photographic field trip.

Lesson #2

Afternoon: Photographic field trip and return to course location (Elephant and Castle) to start the editing process, not specifically technical.

Lesson #3

Afternoon: Editing, final projection and conclusions.

 

Chanda – India 2015 – by Stefano Valerio

To attend it will be mandatory to have photographic equipment:

Camera, not necessarily a reflex, a smartphone will be fine.

Desire to learn

A pack of cigarettes, even if you don’t smoke (the reason will be explained during course)

 

Storytelling – Inside Documentary” will not teach you photographic techniques o camera settings, so it’s not necessary to bring the gear for a photographic Safari. Bring your heart, yes, you will need it.

The participation fee will be 100 £ for the whole workshop.

 

CV Stefano Valerio: Newspaper: Le Soir – Belgio (Marzo – Maggio 2015) Gazet Van Antwerpen – Belgio (Giugno – Agosto 2015) La Gazzetta del Mezzogiorno – Italia (Febbraio 2016) Barisera – Italia (Marzo – Giugno 2016) ONG: The Muslim Hands (UK) – 2014/2016 Hands of Freedom (UK) – 2016 EMF (UK) – 2014 Amnesty International – 2014

 

DOWNLOAD THE ATTENDANCE FORM

 

Info

valeriostefano@me.com

instagram.com/stevegenzo

+447379457006

 

In traduzione in lingua italiana

Storytelling – Inside Documentary: Workshop di fotografia del photoreporter Stefano Valerio, Londra

 

Storytelling – Inside Documentary

Una fotografia non è né catturata né presa con la forza. Essa si offre. È la foto che ti cattura.” – Henri Cartier-Bresson

La parola fotografia deriva quindi dalle due parole greche: luce (φῶς | phôs) e grafia (γραφή | graphè). Fotografia significa quindi scrittura/disegno di luce.

La fotografia documentaria (o documentaristica) è un’attività fotogiornalistica che si propone di riprodurre oggettivamente la società attraverso la cronaca per immagini della realtà quotidiana. Nacque in Inghilterra nel 1877, ad opera di John Thomson e Adolph Smith, due reporter londinesi che immortalarono i quartieri più poveri della città tra le pagine del volume “Street life in London”.

L’idea del workshop di fotografia “Storytelling – Inside Documentary nasce dall’idea di aggregazione artistica improntata all’insegnamento del raccontare per immagini, ed è promosso dalla webmagazine Oubliette Magazine.

A condurre il corso il photojournalist Stefano Valerio (featured in CameraPixo Magazine 2013 – 2014 and mentioned in 100 Best Photographer in 2016) in una full-immersion di storytelling per immagini che vedrà la spiegazione di grandi e piccole storie vicino a noi, nel nostro quotidiano, e la fotografia di viaggio.

Saranno analizzati alcuni reportage dei grandi maestri indiscussi del foto giornalismo contemporaneo come Henri Cartier-Bresson, Robert Capa, Elliott Erwitt, Eugene Smith, Sebastiao Salgado e Robert Frank, sino all’analisi dei racconti legati ad un moderno e riconoscibile linguaggio fotografico.

Tre giornate nelle quali si potranno conoscere i lavori più interessanti nell’ambito della fotografia documentaria, per cimentarsi sul campo con il racconto fotografico e per imparare a selezionare le fotografie in un portfolio coerente.

Durante il workshop, sarà fornita una bibliografia dedicata sulle tematiche: “Gli scrittori reporter”, “I grandi racconti di viaggio”.

Il workshop di fotografia “Storytelling – Inside Documentary è rivolto sia ai principianti che alle persone con esperienza sul campo, dai 14 ai 114 anni, per i minori sarà necessario consegnare l’autorizzazione firmata dai genitori. Si consiglia di certificare la propria partecipazione contattando Stefano Valerio (contatti nelle info sottostanti) ed inviando la Scheda di Partecipazione disponibile sotto questo stesso bando.

Le giornate del Workshop saranno organizzate con gli iscritti per facilitarne la presenza con disponibilità da aprile, inoltre saranno costituiti più gruppi a seconda del numero di iscritti.

Stefano Valerio racconta:L’amore per ciò che si racconta è alla base di un lavoro che emerge dalla massa senza disperdersi. Le immagini possono essere uno strumento potente per raccontare storie che ci aiutano a comunicare e a condividere il nostro punto di vista sul mondo con gli altri.”

PROGRAMMA WORKSHOP STORYTELLING – INSIDE DOCUMENTARY

Lezione #1

Mattina: Presentazione e raccolta delle tematiche che i partecipanti vorranno sviluppare durante il workshop. Pranzo condiviso ed incluso nel costo.

Pomeriggio: Breve induction sul progetto e di seguito uscita sul campo per fotografare. In serata primi feedback sulle fotografie scattate dai partecipanti.

Lezione #2

Pomeriggio: Uscita esterna per fotografare e rientro presso la sede del corso (Elephant and Castle) per iniziare a lavorare sull’editing delle fotografie, non specificamente tecnico.

Lezione #3

Pomeriggio: Editing, proiezione finale e conclusioni.

 

Pushkar – India 2015 – by Stefano Valerio

Per partecipare sarà necessario portare con se strumenti gli strumenti di lavoro:

Macchina fotografica, non necessariamente una reflex, può andar bene anche il Vostro Smartphone

Voglia di apprendere

Un pacchetto di sigarette, anche se non fumate (il motivo sarà spiegato durante il workshop)

 

Storytelling – Inside Documentary” non vi insegnerà tecniche fotografiche o impostazioni della macchina fotografica, quindi non é necessario che veniate con l’attrezzatura per un safari fotografico, portate il cuore, quello sì, vi serve.

La quota volontaria di partecipazione è pari a 100 £ per tutta la durata del workshop.

 

CV Stefano Valerio: Newspaper: Le Soir – Belgio (Marzo – Maggio 2015) Gazet Van Antwerpen – Belgio (Giugno – Agosto 2015) La Gazzetta del Mezzogiorno – Italia (Febbraio 2016) Barisera – Italia (Marzo – Giugno 2016) ONG: The Muslim Hands (UK) – 2014/2016 Hands of Freedom (UK) – 2016 EMF (UK) – 2014 Amnesty International – 2014

 

SCARICA SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

Written by Alessia Mocci

 

Info

valeriostefano@me.com

instagram.com/stevegenzo

+447379457006

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: