Selfie & Told: Emiliano Mazzoni racconta il suo “Profondo Blu”: Ti difenderai con l’arte che avrai

Selfie & Told: Emiliano Mazzoni racconta il suo “Profondo Blu”: Ti difenderai con l’arte che avrai

Gen 26, 2017

“Fate l’amore, non fate la pace.”

 

 

Emiliano Mazzoni

Dopo parecchi anni di militanza in band autoprodotte, l’autosuccesso che ne è scaturito mi ha fatto decidere di iniziare una carriera cantautorale visto che ero bravo.

Ed allora nel 2012 ho buttato fuori casa “Ballo sul posto” che è stato ben accolto dalla gente e ne ho anche venduti abbastanza da andarci pari.

Due anni dopo “Cosa ti sciupa” ha raccolto ottime recensioni e ne ho venduti un po’ meno.

Recentemente è uscito il mio ultimo album “Profondo blu” e sta iniziando anche a suonare in giro con me che lo suono assieme alla mia band e a volte da solo accompagnandomi al piano.

Ma sono ancora un bel po’ sotto con la produzione e dovrò suonarlo ancora molto per andar pari… quindi chiamatemi per suonare se no vengo e vi suono.

Ho anche l’etichetta ora “Private Stanze e con me suonano Samuele Lambertini, Mirko Zanni e Luca A. Rossi (sì lui).

E mi sono anche autointervistato in questa Selfie & Told.

 

E. M.: Come mai hai scelto questo nome? Ha un significato o soltanto perché ti suonava bene?

Emiliano Mazzoni: Grazie Emiliano, non me l’aspettavo!  In realtà, no, non ha un significato, più che altro pensavo fosse bello evitare la domanda sul significato del nome e sfruttarne la sonorità anonima.

 

E. M.: Cosa deve avere una canzone per piacerti?

Emiliano Mazzoni

Emiliano Mazzoni: Ecco questa è una gran bella domanda, complimenti! Non ci sono regole, e fortunatamente le conoscono tutti (uso spesso questo aforisma). Diciamo che deve farmi stare un po’ male per forza, deve essere sfuggente nel significato, deve farmi compagnia quando sono triste e fuggire da me quando non son degno. Lasciarmi un senso di ubriacatura quando la ripenso e scoprirla nuova quando la credevo andata.

 

E. M.: Fra le canzoni che hai scritto quali sono quelle che suoni con più piacere?

Emiliano Mazzoni: Direi che su tutte “Diva” da “Cosa ti sciupa” è quella nella quale mi perdo meglio… E “La strada del male” da “Ballo sul posto” mi rappresenta abbastanza in quanto l’andarsene fa un po’ sempre da eco. Amo molto anche “Faccia da uomo” dall’ultimo album “Profondo blu” un pezzo che con la band ha un profumo di plastica bruciata.

 

E.M.: Che cosa pensi del tempo?

Emiliano Mazzoni: Che prima o poi ripioverà…

 

E.M.: E dello spazio?

Emiliano Mazzoni: Che ci sto preciso preciso…

 

Profondo Blu - Emiliano Mazzoni

E.M.: Credi che abbia uno scopo l’uomo sulla terra?

Emiliano Mazzoni: Moltiplicarsi e distruggere tutto sarà il risultato, anche se saranno altri gli scopi. Magari andare in un altro pianeta un attimo prima come in certi film potrebbe essere lo scopo finale.

 

E.M.: Credi in Dio?

Emiliano Mazzoni: Dubito in Dio, come dubito nell’uomo, ma gli do molte possibilità.

 

E.M.: Dimmi un numero.

Emiliano Mazzoni: 27 perché?

 

E.M.: Perché mi fischia un orecchio.

Emiliano Mazzoni: A me tutt’e due.

 

E.M.: Merda, mi dispiace.

Emiliano Mazzoni: Anche a me.

 

E.M.: Di che cosa hai paura?

Emiliano Mazzoni: Di incastrarmi, di rimanere incastrato… a volte lo sogno e di solito è stata la cipolla.

 

E.M.: Il brano “L’arte che avrai” lo hai scritto per te o per me?

Emiliano Mazzoni

Emiliano Mazzoni: L’ho scritto per te, come tutte le altre, altrimenti non registravo nemmeno. Però un po’ mi sento brontolato anche io a cantarla.

 

E.M.: Pensi che la tua musica la ascoltino in tanti?

Emiliano Mazzoni: Sai che penso di no…

 

E.M.: Cambieresti qualcosa della tua vita?

Emiliano Mazzoni: Se fossi sicuro di lasciarmi qua, me ne andrei da un’altra parte a fare altre cose, che tanto siamo tutti da qualche parte che stiamo facendo qualcosa… Solo che ho troppa paura che verrei con me rendendo tutto inutile. 

 

E.M.: Quindi sei pazzo?

Emiliano Mazzoni: Grazie per la disponibilità.

 

E.M.: Prego.

 

E se annegheremo che male c’è.

 

 

 

Info

Facebook Emiliano Mazzoni

Acquista Profondo Blu

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: