Marvel: breve storia, il recente ritorno al successo dei suoi film e le novità in uscita

Marvel: breve storia, il recente ritorno al successo dei suoi film e le novità in uscita

Mar 14, 2016

La Marvel Comics nasce nel 1939 ma non era conosciuta con questa denominazione, infatti, ha cambiato nome più volte nel corso degli anni.

 

Marvel - logo

Nata come Timely Publications, diventa Atlas Comics nei primi anni cinquanta e nel 1961 fu deciso di modificare il suo nome in Marvel Comics di proprietà della Marvel Entertainment, anni in cui si lanciarono i Fantastici Quattro ed altri supereroi.

Con oltre 8000 personaggi (Iron Man, Hulk, Thor, Capitan America, l’Uomo Ragno, tutti gli X-Men, Devil, i Vendicatori per far qualche esempio ma la lista è davvero molto molto lunga), la Marvel è anche conosciuta come “la casa delle idee”, si può di sicuro affermare che sia una delle migliori (e principali) compagnie fondate sul fumetto e non solo, in quanto, già dagli anni in cui era conosciuta come Timely Publications si era interessata di cinema e fu prodotto un serial cinematografico che vedeva come protagonista Capitan America.

Fu però negli anni settanta che la Marvel vendette a diversi studi cinematografici i diritti di utilizzo dei suoi personaggi, nacque così la serie tv “Spidey Super Stories” che narrava la vita dell’Uomo Ragno, ne seguirono tre film (“L’uomo ragno”, “L’uomo Ragno colpisce ancora” e “L’uomo Ragno sfida il drago”).

Solo nel 2005 i Marvel Studios presero la decisione di dirigere in modo indipendente i film, riuscendo anche a strappare un vantaggioso accordo con la Paramount Pictures per la distribuzione in tutto il Mondo. Sotto la direzione del produttore cinematografico Kevin Feige, il 31 dicembre del 2009, la Marvel Entertainment venne acquistata per ben 4 miliardi di dollari dalla Walt Disney Company.

Marvel

E nacquero dal 2008 “Iron Man” e “Iron Man 2” diretti da Jon Favreau; “L’incredibile Hulk” diretto da Louis Leterrier, “Thor” diretto da Kenneth Branagh, “Capitan America – Il primo” diretto da Joe Johnston, “The Avengers” diretto da Joss Whedon, “Iron Man 3” diretto da Shane Black, “Thor: The Dark World” diretto da Alan Taylor, “Capitan America: The Winter Soldier” diretto da Antony & Joe Russo, “Guardiani della Galassia” diretto da James Gunn, “Avengers: Age of Ultron” diretto da Joss Whedon, “Ant-Man” diretto da Peyton Reed sino al 2015.

Tutti i film che abbiamo citato hanno avuto un forte riscontro nelle sale cinematografiche così da concretizzare la grandezza della Marvel Studios e dei personaggi eroici creati che hanno nuovamente e letteralmente invaso il Mondo con una riscoperta degli eroi del passato e l’introduzione di nuove celebrità con fantastici super poteri. Dunque fumetti, cinema e non solo, infatti la riscoperta del fenomeno “Marvel” si può notare nei videogiochi, nelle slot machine che trovi nei casinò online, come ad esempio Casino.com Italia, un casinò online con anni di esperienza, appena tornato sul mercato con la licenza AAMS.

Recentemente sono stati resi pubblici i futuri progetti della casa di produzione e per il 2016, esattamente il 4 maggio, si ha in programma l’uscita di una nuova pellicola che vede come protagonista  Capitan America, chiamato affettuosamente Cap e creato dalle geniali menti di Joe Simon e Jack Kirby nel 1941.

Capitan America Civil War

Non tutti sanno però che, il personaggio nasce per propagandare, durante gli anni della Seconda Guerra Mondiale, l’America democratica e libera di contro all’Europa imperialista. Ed ebbe un grande successo, mentre non lo ebbe durante la guerra fredda quando il nostro Capitan America fu riciclato contro il regime comunista. Dal 1964 il personaggio prende nuova forma con il fumettista e produttore Stan Lee che decise di eliminare gli elementi nazionalistici per donare a Capitan America una propria sensibilità dotata di coscienza reale. Il personaggio sarà comunque sempre legato alla denuncia delle differenze sociali e della corruzione.

Capitan America: Civil War” è stato diretto da Antony e Joe Russo, scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Le riprese sono iniziate nell’aprile dello scorso anno per terminare ad agosto, si è girato con un ritmo serrato ad Atlanta, a Porto Rico, in Islanda ed a Berlino.

 

Prossime uscite Marvel:

4 maggio 2016: “Capitan America: Civil War”

26 ottobre 2016: “Doctor Strange”

25 aprile 2017: “Guardiani della Galassia Vol.2”

28 luglio 2017: “Reboot di Spider Man”

25 ottobre 2017: “Thor: Ragnarok”

16 febbraio 2018: “Blanck Panther”

4 maggio 2018: “Avengers: Infinity War – Part 1”

6 luglio 2018: “Ant-Man and the Wasp”

8 marzo 2019: “Captain Marvel”

3 maggio 2019: “Avengers: Infinity War – Part 2”

12 luglio 2019: “Inhumans”

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: