Roma Tre: il Dipartimento di Scienze politiche incontra gli studenti stranieri, 10 marzo 2016

Roma Tre: il Dipartimento di Scienze politiche incontra gli studenti stranieri, 10 marzo 2016

Feb 25, 2016

Il 10 marzo alle ore 12.30 avrà luogo, l’Erasmus incoming day, una giornata interamente dedicata all’orientamento degli studenti stranieri ospiti per un semestre presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli studi Roma Tre.

Erasmus - Roma Tre

Dopo il successo delle iniziative dedicate all’Erasmus Placement (10 dicembre)  e la giornata per gli  studenti outgoing, (22 gennaio) che hanno previsto  la partecipazione del  coordinatore generale Daniele Fiorentino, del responsabile per le aree romanze Francesco Spandri,  e  la collaborazione  della Dott.ssa Laura Mocenigo e della dott.ssa Evangelista, job coach e consulente di carriera, il Dipartimento propone una giornata di incontro con gli studenti stranieri.

L’evento, organizzato dall’ufficio Erasmus del medesimo Dipartimento, sarà coordinato dal Prof Daniele Fiorentino, responsabile del Programma Erasmus +, coadiuvato dallo staff Erasmus e da due associazioni che da sempre collaborano attivamente alla realizzazione di eventi informativi per gli incoming e gli outgoing:  Esn e Erasmus assistance.

L’incoming day, nato per essere un momento di incontro, di conoscenza e di condivisione tra lo staff organizzativo Internazionale  e gli studenti stranieri, permette agli incoming di chiarire dubbi e perplessità relativi agli aspetti burocratici del loro soggiorno Erasmus, e di approfondire l’aspetto didattico offerto dal Dipartimento.

Da sempre molto attivo sul fronte internazionale, dal corrente  a.a,il dipartimento, infatti, ha puntato ancora di più all’approfondimento dell’internazionalizzazione, proponendo un percorso in lingua magistrale interamente in lingua inglese , International Studies, e incrementando il numero di esami in lingua offerti agli studenti stranieri “ospiti” in Dipartimento.

Erasmus

Il percorso in International Studies, nato ad ottobre del 2015, conta un buon numero di studenti stranieri iscritti. Inoltre, la scelta didattica proposta agli studenti stranieri è  multidisciplinare e si snoda in differenti ambiti: gli incoming possono frequentare corsi proposti dal percorso International studies, sei attività previste dall’Entry package, un percorso formativo costituito da sei insegnamenti singoli impartiti in lingua inglese denominato “Business, Economics and Political Studies” ed esami offerti dall’Ies (International education for students) istituto  che promuove l’interazione tra studenti americani e italiani, riuniti in classi miste, con il quale il Dipartimento ha attivato una convenzione.

Ciò ha permesso un aumento della partecipazione di studenti provenienti da sedi straniere: il numero di studenti incoming di quest’a.a, rispetto al 14/15 è letteralmente raddoppiato, elemento che indica  un incremento di  interesse degli studenti stranieri riguardo alle attività e agli esami proposti dal dipartimento di Scienze Politiche.

Queste iniziative fanno parte di un programma di Internazionalizzazione che da sempre rappresenta un aspetto prioritario per il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Roma Tre.  

 

Written by Sarah Mataloni e Leila Tavi

 

Info

Facebook Ufficio Erasmus

Facebook Erasmus Assistance

Sito ESN Roma

Sito IES Abroad

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: