“Raccontami di te” di Emiliana Erriquez: la storia di un amore giovanile impedito dal destino

“Raccontami di te” di Emiliana Erriquez: la storia di un amore giovanile impedito dal destino

Dic 14, 2015

“Raccontami di te Amira. Voglio sapere come sei, quello che fai, come stai. Voglio sapere come sono le tue giornate, sapere come vivi senza di me”.

Raccontami di te

Dopo “Il mare è sempre lì che ti guarda” Emiliana Erriquez, autrice pugliese, torna con un nuovo “romance” autopubblicato e reperibile su Amazon.

Raccontami di te” parla di una storia d’amore nata in giovane età che, a causa di un destino avverso, non ha potuto prosperare. L’intero romanzo si basa su quel senso di nostalgia che colpisce chi ha riconosciuto in una determinata persona l’amore, ma poi non ha potuto vivere quel sentimento fino in fondo. A chi non è mai capitato?

Come sarebbe la mia vita se avessi potuto stare con quella determinata persona?

In pratica è questa la domanda che affligge i due protagonisti ed impedisce loro di andare avanti con serenità.

Amira è molto giovane quando decide di andare via dall’Italia e dare una svolta alla sua vita. Parte per l’America carica di aspettative e di sogni da realizzare. Una volta giunta in California, si fa dei nuovi amici ed instaura subito un ottimo rapporto con la famiglia che la ospita.

Un giorno incontra Steve, un ragazzo americano iscritto alla facoltà di giornalismo, ed è subito amore. Amira comincia a frequentare quel giovane dagli occhi verdi: con lui si sente al sicuro. I due ragazzi iniziano a provare forti emozioni, ma non passa molto tempo che il destino si mette di traverso.

Amira è infatti costretta a fare ritorno in Italia, a causa di una grave malattia che ha colpito una persona a lei molto cara. È la fine di tutto, perché da lì in poi gli anni passano l’uno dopo l’altro, senza che mai i ragazzi si rivedano. Nonostante nessuno dei due riesca a dimenticare la forte esperienza provata insieme.

Ma la vita continua, è inevitabile. Amira si sposa con Marco, un giovane medico, e ha anche una figlia. Steve, nel frattempo, è diventato uno scrittore e ha iniziato una convivenza con Carrie.

Emiliana Erriquez

Un rapido scambio di e-mail nel corso degli anni, in cui entrambi dichiarano i propri sentimenti ancora vivi, sono quello che di tangibile possa esserci. Tutto il resto sono ricordi e congetture, che ognuno fa nella propria testa.

Finché un giorno, molti anni dopo, Amira e Steve si incontrano in Italia. Avranno il coraggio di andare contro tutto e tutti, pur di vivere quell’amore che anni prima era stato loro negato?

A vent’anni – tanti ne hanno Amira e Steve al momento del loro incontro – ci s’innamora realmente e si perde la testa. Quando poi si matura, ci si rende conto che la vita è fatta di tante altre cose, specie se si ha una famiglia. Ci sono dei doveri che si rivelano più forti, e soprattutto niente può sfuggire al senso di colpa.

Emiliana Erriquez ha un passato da giornalista, ed ora si occupa di traduzioni dall’inglese all’italiano. Per un periodo ha vissuto negli Stati Uniti, e si sente che parla di questi luoghi perché li conosce e non soltanto per sentito dire. La sua prosa fluida fa di “Raccontami di te” una storia piacevole per gli amanti del romanzo sentimentale.

 

Written by Cristina Biolcati

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: