La nona stagione di “The Big Bang Theory” in onda su Infinity Tv: lo scienziato più amato del mondo

La nona stagione di “The Big Bang Theory” in onda su Infinity Tv: lo scienziato più amato del mondo

nov 2, 2015

“Leonard: Dobbiamo ampliare la nostra cerchia di conoscenze.

Sheldon: Io ho un’ampia cerchia di conoscenze. Ho 212 amici su MySpace.

Leonard: Sì, e non ne hai incontrato nemmeno uno.

Sheldon: È proprio questo il bello.”

The Big Bang Theory

Ne è passato del tempo da quando Leonard invitava il nostro amato Sheldon a socializzare ed ad integrare altre persone nelle loro vite. Eh sì, dal 24 settembre 2007, data di trasmissione della prima stagione di “The Big Bang Theory”, sono trascorsi ormai otto anni ed il successo della serie tv è aumentato a dismisura.

In otto anni, Sheldon Cooper è riuscito ad includere nella sua vita diversi amici ed una fidanzata. Sembra quasi impossibile eppure il personaggio si è evoluto notevolmente nel campo sociale e sentimentale.

Oltre al coinquilino Leonard Hofstadter, ed ai due colleghi Howard Wolowitz e Rajesh Koothrappali, le sue giornate sono state abitate da tre voci femminili: Penny, Bernadette Rostenkowski ed Amy Farrah Fowler. Quest’ultima riuscirà dopo tantissime peripezie a, letteralmente, ricevere un accordo di contratto da fidanzati.

The Big Bang Theory

I contratti stilati da Sheldon sugellano e chiarificano i rapporti sociali, così con Leonard nel celebre contratto fra coinquilini anche Amy è sottoposta alla stesse regole. Ed è proprio questo che convince di Sheldon, è coerente. È sempre coerente con se stesso e con il suo intelletto. L’ingenuità dimostrata in tutti questi anni è sintomo di pura intelligenza determinata dalla neutralità del pensiero che porta ad agire seconda una logica razionale. Sheldon non è buono, Shledon non è malvagio.

Il personaggio è determinato dalla sua conoscenza e dalle priorità della stessa. Il suo approccio alla società siano essi amici, conoscenti od estranei è, dunque, meticolosamente identico. Ed in queste otto stagioni trascorse, ci si accorge che la trasformazione di alcuni lati sheldoniani nella società è sempre da attribuire a neo conoscenza.

La nona stagione di “The Big Bang Theory” è andata in onda il 16 ottobre 2015 su Infinity Tv quasi in contemporanea con gli Stati Uniti. Questa novità è stata accolta nel migliore dei modi considerando la lentezza del passato nel trasmettere le puntate della serie.

The Big Bang Theory

Questa nuova stagione mostrerà un impensabile lato dell’amato attore, Jim Parsons, che si ritroverà a dover superare una profonda questione sociale di cui non anticipo nulla. Dunque se siete curiosi avete una sola possibilità: guardare la prima puntata. Consiglio anche di dare uno sguardo all’hashtag #fallodireasheldon.

In chiusura vorrei farvi riflettere su un dettaglio che forse sarà saltato agli occhi dei più attenti: tutti i nostri amati personaggi presentano nome e cognome esplicitamente utilizzato nelle puntate delle stagioni ma Penny è l’unica protagonista senza cognome.

 È un caso? No! Think about!

 

 


2 comments

  1. MadTheory /

    Beh è davvero un mistero questo di Penny.
    Perché è l’unica senza titolo di studio e non merita un cognome?

    Mi vengono i brividi hehhehhehhe :)

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

%d bloggers like this: