Seconda Edizione del Festival Smart Cityness: Vera Bugatti ed il cambio di location, dal 2 al 4 ottobre, Cagliari

Seconda Edizione del Festival Smart Cityness: Vera Bugatti ed il cambio di location, dal 2 al 4 ottobre, Cagliari

Set 24, 2015

“Ci sono pittori che dipingono il sole come una macchia gialla, ma ce ne sono altri che, grazie alla loro arte e intelligenza, trasformano una macchia gialla nel sole.” – Pablo Picasso

Festival Smart Cityness

A sentir parlare il grande Picasso, ci sono pittori – e pittrici – che riescono a convertire una macchia in qualcosa di straordinario, di estasiante. È proprio ciò che è accaduto a Cagliari dal 4 al 6 settembre presso la Piazza del Carmine.

In occasione del pre-evento della Seconda Edizione del Festival Smart Cityness si ha avuto l’onore di conoscere l’artista bresciana Vera Bugatti, protagonista della trasformazione di una piazza cagliaritana centralissima.

Vera Bugatti è una delle più affermate ed importi rappresentanti internazionali dell’arte dei Madonnari, tipicamente artisti nomadi che, in occasione di sagre e feste popolari, si spostano da un paese all’altro. Le opere dei Madonnari vengono realizzate sulle pavimentazioni stradali, sui marciapiedi o sui selciati di centri urbani, con l’utilizzo di gessi, gessetti o altri materiali poveri, andando a creare un prodotto non duraturo nel tempo.

Vera Bugatti - Cagliari

L’artista è sbarcata in Sardegna dopo aver eseguito il suo ultimo lavoro nella capitale bosniaca Sarajevo, in occasione del Beton Fest, uno dei più celebri festival di Street Painting mondiali, e vanta nel suo portfolio lavori e premi in Italia, Paesi Bassi, Croazia, Germania, Svezia, Stati Uniti, Messico e tantissimi altri paesi in Europa e nel mondo.

Tre giorni per completare un lavoro lodevole che continua l’importante progetto di innovazione territoriale portato avanti dall’Associazione Urban Center Cagliari.

Un pre-evento che pubblicizza notevolmente la Seconda Edizione del Festival Smart Cityness e che si terrà in una nuova location rispetto allo scorso anno.

Infatti, dal 2 al 4 ottobre il Festival Smart Cityness, nella speranza di ripetere il successo in termini di partecipazione e coinvolgimento della prima edizione, sarà ospitato dall’Ex Vetreria di Pirri per propone una visione innovativa del concetto di città e di cittadinanza, esplorando le diverse dimensioni del cittadino intelligente e sviluppando una nuova forma di rete e cooperazione locale.

Ex Vetreria - Pirri

Nel corso dei giorni del festival si susseguiranno importanti momenti di approfondimento tematico su Cultura e creatività, economia per il territorio; Spazi inutilizzati e riattivazione creativa dei luoghi; Mediterraneo – tra cooperazione territoriale e sviluppo locale; Alimentazione e turismo enogastronomico nel Mediterraneo; Territorio intelligente – dalla pianificazione alla gestione.

Fra qualche giorno vi presenteremo il programma completo del Festival Smart Cityness e vi ricordiamo che Oubliette Magazine, quest’anno, collabora come Media Partner dell’evento!

Stay Tuned!!!

 

 

Info

Sito Smart Cityness

Facebook Urban Center Cagliari

Facebook Smart Cityness

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: