Varsavia a Milano: un concerto per la giornata nazionale della Polonia a Expo 2015, 13 settembre 2015

Varsavia a Milano: un concerto per la giornata nazionale della Polonia a Expo 2015, 13 settembre 2015

Set 12, 2015

L’Orchestra Filarmonica di Varsavia in concerto il 13 settembre presso l’Auditorium di Milano. In occasione della celebrazione della giornata nazionale della Polonia all’Esposizione Universale verrà eseguita per la prima volta in Italia la Sinfonia n. 4 di Górecki. In programma anche il Concerto per pianoforte e orchestra n.1 in Mi minore op.11 di Chopin.

Giornata nazionale della Polonia 2015

La Filarmonica di Varsavia arriva in Italia dove le celebrazioni del National Day della Polonia a Expo 2015, saranno accompagnate da un concerto che l’Orchestra Nazionale, diretta da Jacek Kaspszyk, terrà presso l’Auditorium di Milano in prima serata.

Un passato turbolento quello dell’Orchestra polacca: nata nel 1901 conosce il prestigio e la fama a livello internazionale. Verrà però totalmente smantellata durante la Seconda Guerra Mondiale, durante la quale perderà molti dei suoi musicisti.

Le attività musicali, pur riprendendo nel 1947, ritorneranno nel loro luogo di appartenenza soltanto nel 1955 e il percorso per recuperare gli anni perduti e ristabilire una connessione stabile e credibile con il proprio pubblico sarà lungo. Durante il secondo conflitto mondiale, infatti, la persecuzione nazista contro la cultura polacca fu opprimente in particolare verso studiosi e artisti. Con scuole, università, musei e teatri chiusi, oltre all’uccisione e alla persecuzione degli esponenti più in vista nel panorama culturale del paese, i nazisti cercarono durante gli anni della guerra, di limitare il più possibile la crescita di una generazione di polacchi acculturati, limitando a pochi anni il periodo di istruzione basico autorizzato.

Orchestra Filarmonica di Varsavia

Il calendario del concerto di domenica 13 settembre prevede la prima esecuzione in Italia della Sinfonia n. 4 di Henryk Mikołaj Górecki (1933-2010), compositore polacco di musica contemporanea, che ha dedicato questo suo ultimo lavoro a Aleksander Tansman (1897-1986), suo connazionale di origine ebraica e naturalizzato francese, costretto all’esilio durante gli anni della guerra. Quest’ultima opera di  Górecki arriva 30 dopo la sua composizione più famosa – la Sinfonia n. 3 ed è stata accolta nella sua prima presentazione, avvenuta in Polonia lo scorso febbraio, come una composizione ricca di richiami storici oltre che come sintesi della carriera musicale di  Górecki.

Per terminare con una delle composizioni del genio di Fryderyk Chopin (1810-1849), di cui verrà interpretato il Concerto per pianoforte n. 1 in mi minore dal pianista polacco Andrzej Wierciński. Wierciński avrà l’onore, a 20 anni non ancora compiuti, di rappresentare la sua nazione in occasione del Concorso Internazionale Fryderyk Chopin, che si terrà il mese prossimo nella sua natia Varsavia.

Domenica 13 settembre 2015, ore 20.30, Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, Largo Gustav Mahler, 20136 Milano

 

Written by Irma Silletti

 

 

Info

Sito La Verdi

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Varsavia a Milano: un concerto per la giornata nazionale della Polonia a Expo 2015 - [...] Posted by Oubliette Magazine in EVENTI, Lombardia, MUSICA, Musica, Recensioni, REGIONI | 0 comments [...]
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: