Intervista di Bernadette Amante a Salvatore Cucinotta, fondatore del social network Mebook!

Intervista di Bernadette Amante a Salvatore Cucinotta, fondatore del social network Mebook!

Dic 20, 2014

In esclusiva per Oubliette Magazine il fondatore di Mebook!, Salvatore Cucinotta, ci presenta meglio questo social network dedicato alla cultura.

Salvatore Cucinotta

Mebook! è un social network tutto italiano, nato inizialmente per collegare facilmente scrittori ed editori, grazie alla grande diffusione che ha avuto e anche grazie ai tanti vantaggi offerti, si è rivoluzionato fino a permettere di collegare tutto il mondo della cultura letteraria.

Ormai il mondo è cambiato, la cultura si diffonde online, il web è il motore di tutto, quindi nasce l’idea di far comunicare più facilmente persone che hanno in comune la stessa passione, facendo conoscere meglio il proprio talento, le proprie opere e ciò che offrono.

Di fronte a questa novità sorgono tante curiosità e chi può chiarirci meglio le idee se non lo stesso fondatore?

Ed ecco allora che Salvatore Cucinotta ci parla dei vantaggi di Mebook!

 

B.A.: Ciao, grazie per avermi concesso questa intervista. Iniziamo con una presentazione di Mebook! Cos’è? Come nasce?

Salvatore Cucinotta: Ciao a tutti. Mebook! è un social network verticale dedicato alla Cultura. Sono utenti di questa piattaforma principalmente scrittori, editori, artisti, librerie, associazioni e circoli culturali. Dopo Facebook e Twitter l’uso dei Social Network si è diffuso in modo esponenziale in tutto il mondo (o quasi). La gente comunica più facilmente e velocemente attraverso internet grazie allo sviluppo delle numerose applicazioni che sono nate per gli smartphone di ultima generazione. In questi ultimi anni anche l’editoria tradizionale, cioè quella cartacea, sta lasciando il posto all’editoria digitale e sempre più persone ormai usano pubblicare on line. L’idea di Mebook! è quella così di avere una piattaforma che sia principalmente un punto di riferimento/incontro tra scrittori ed editori.

 

B.A.: Come fondatore di Mebook! ti sei posto degli obiettivi per questo progetto, quali sono?

Mebook!

Salvatore Cucinotta: Il nostro principale obiettivo è coinvolgere quanta più gente possibile facendo crescere questo progetto. Stiamo già collaborando con alcuni dei nostri iscritti, sia scrittori che editori, per realizzare dei servizi sempre più mirati ed utili a tutti i nostri utenti. Come supporto al sito è nata anche l’Associazione Culturale Fahrenheit 451, un gruppo di giovani amici amanti dell’arte, desiderosi di diffondere la cultura nelle sue varie forme.

 

B.A.: Perché le persone dovrebbero iscriversi su Mebook!? Quali sono i vantaggi?

Salvatore Cucinotta: Avere una bacheca comune dove condividere qualsiasi informazione, foto, link, video, ecc.; Creare un profilo personale, link o altre informazioni; Creare pagine o leggere pagine autore; Comunicare con gli altri iscritti sia con messaggi che tramite chat; Richiedere un’intervista in esclusiva oppure una recensione su un opera/libro; Pubblicare articoli e consigli visibili a tutti gli iscritti; Partecipare a gruppi di discussione su varie tematiche; Essere contattati dagli stessi autori o editori iscritti; Restare aggiornati sui principali concorsi ed eventi letterari. Mebook! vuole dare per tanto maggiore visibilità all’utente iscritto sia come scrittore che come editore.

 

B.A.: Che visibilità offrite per scrittori ed editori iscritti?

Salvatore Cucinotta

Salvatore Cucinotta: Visibilità del Social oltre 1500 iscritti al momento ed  una media di 50000 visualizzazioni a settimana; Pubblicità mirata quindi sia su Mebook! che sulle nostre pagine ufficiali dei principali Social network quali Facebook e Twitter; Presenza di Mebook! in molte manifestazioni culturali.

 

B.A.: Hai delle novità per il sito che vorresti svelarci?

Salvatore Cucinotta: Ci sono tantissime novità per il 2015 ma al momento meglio non svelare niente.

 

B.A.: Come fondatore c’è qualcosa che vorresti dire riguardo Mebook! agli iscritti o futuri iscritti?

Salvatore Cucinotta: Ringrazio tutti coloro che credono ogni giorno in questo progetto, a coloro che lo stanno supportando con tanto entusiasmo ed ai membri dell’ Associazione Culturale Fahrenheit 451. Ai futuri resta solo da dire “iscrivetevi!”. Ringrazio la vostra redazione per questa intervista e buon lavoro a tutti!

 

Written by Bernadette Amante

 

Info

Sito MeBook!

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Intervista di Bernadette Amante a Salvatore Cucinotta, fondatore del social network Mebook! - oubliettemagazine - Webpedia - [...] In esclusiva per Oubliette Magazine il fondatore di Mebook! , Salvatore Cucinotta , ci presenta meglio questo social network…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: