Sesta edizione del “Bari International Film Festival”: l’omaggio al regista Fritz Lang, dal 21 al 28 marzo 2015, Bari

Sesta edizione del “Bari International Film Festival”: l’omaggio al regista Fritz Lang, dal 21 al 28 marzo 2015, Bari

Nov 17, 2014

«Sono molto felice quando faccio un film. Non è una seconda vita per me, “è la vita”. Forse è per questo che mi disinteresso del film una volta che è stato scritto, girato, montato. A quel punto non posso più fare niente per lui: il film ha una sua vita propria e non fa più parte della mia» – Fritz Lang in Luc Moullet, Fritz Lang

La sesta edizione del Bari International Film Festival  si svolgerà dal 21 al 28 marzo 2015.

Il Festival, presieduto da Ettore Scola, è promosso dalla Regione Puglia e prodotto dall’Apulia Film Commission con la collaborazione del Comune di Bari e dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

L’edizione 2015 sarà dedicata – a quasi quarant’anni dalla sua scomparsa – a Fritz Lang.

Il tredici novembre alla conferenza stampa di presentazione del programma generale sono intervenuti Silvia Godelli (Assessore al Mediterraneo, Cultura, Turismo della Regione Puglia), Antonio Decaro (Sindaco di Bari), Antonella Gaeta (Presidente Apulia Film Comminssion), Daniele Basilio (Direttore Apulia Film Commission) e Felice Laudadio (Direttore Artistico del Bif&st) che con Carlo di Carlo (regista, critico e storico del Cinema) curerà la retrospettiva – in collaborazione con la Cineteca di Bologna, la Cineteca Nazionale e le Teche RAI – dei film di Fritz Lang, cineasta “dallo stile inesorabile, incisivo ed inimitabile” (François Truffaut).

Le quaranta opere del regista austriaco ed i materiali documentari provenienti sia dalla Mediateca Regionale Pugliese che dalle Teche RAI – dirette da Maria Pia Ammirati – saranno proiettati presso il Multicinema Galleria di Bari dove sarà anche presentata l’edizione di “Metropolis” rimontata a colori, con le musiche del compositore italiano tre volte Premio Oscar Giorgio Moroder.

Il Bif&st ospita da ormai sette anni le assemblee dei critici cinematografici provenienti da tutto il mondo e proprio quest’anno sarà sede del novantesimo anniversario della Fédération Internationale de la Presse Cinématographique (The International Federation of Film Critics).

Nell’ambito di vari Festival cinematografici internazionali dal secondo dopo guerra ad oggi le giurie dei critici della Fipresci hanno selezionato quarantuno film italiani che dal 7 al 20 marzo, nella sezione speciale Aspettando il Bif&st, verranno presentati in contemporanea nei Cineporti di Bari, Lecce e Foggia dell’Apulia Film Commission e presso il Cinema ABC di Bari.

Per la sezione ItaliaFilmFest/Lungometraggi saranno in concorso i film italiani selezionati tra quelli distribuiti nelle sale o proposti nell’ambito di festival nazionali e internazionali tra marzo 2014 e marzo 2015.

Otto lezioni di Cinema, quattro laboratori formativi ed informativi, una tavola rotonda, una mostra fotografica, varie rassegne stampa: per oltre un mese Bari sarà luogo di incontro per professionisti del Cinema, studenti ed appassionati.

 

Written by Irene Gianeselli

 

 

Info

Sito Bari International Film Festival

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: