“Entra nella mia vita” di Clara Sanchez: un romanzo che insegna a vincere la paura di vivere

“Entra nella mia vita” di Clara Sanchez: un romanzo che insegna a vincere la paura di vivere

Set 8, 2014

Entra nella mia vita“. Questo è il titolo del penultimo romanzo della scrittrice spagnola Clara Sanchez, edito in una nuova edizione nel febbraio del 2014, da Garzanti.

La scrittrice spagnola si è aggiudicata con i suoi quattro romanzi, Il profumo delle foglie di limone, la voce invisibile nel vento, Entra nella mia vita e le cose che sai di me, i principali premi letterari iberici. Ha infatti avuto il premio Alfaguara  nel 2000, il premio Nadal  con Il profumo delle foglie di limone, che le ha procurato tanta fama nel mondo, e il premio Planeta con il suo ultimo romanzo Le cose che sai di me.

Entra nella mia vita: è un romanzo che insegna a vincere la paura di vivere. Nella copertina c’è una ragazza che sembra avere venti anni, con i capelli biondi ai margini del bosco. Lo sguardo è profondo e sembra nascondere un segreto, una verità. Ma non sa a quale prezzo dovrà scoprirla e maturarla.

Due sono le protagoniste di questo libro: Veronica e Laura. Due ragazze determinate a fare i conti con un passato che le lega entrambe a qualcosa avvenuto nel momento della nascita o subito dopo. Sembra che venga descritta la stessa storia del film disneyano: Il cowboy col velo da sposa. Perché Veronica e Laura sono sorelle. Ma le analogie con Walt Disney si fermano qui. Perché la storia è ben diversa.

Solo Veronica  sa  di avere una sorella di due anni più grande: Laura. Perché,da piccola, rovistando nella cartella dei genitori, ha scoperto una foto di una bambina dall’aria familiare.  Ma non può fare domande né dire niente. E anche la madre sa che la sua primogenita non è morta come le hanno fatto credere all’ospedale quando la bimba è nata.

Più grande Veronica seguirà le tracce già indicate dalla madre per scoprire quale è la verità. Ma non calcola il prezzo. Perché Laura sembra non saper più chi è, sa solo cosa sa fare:vendere, insegnare danza e innamorarsi. Mentre Veronica è determinata a scoprire la verità di un caso in un ospedale con numerosi bambini nati morti. Perché? È la domanda che si pone Veronica, e con lei il lettore. Cosa nascondono tutte queste morti?

Come narra Clara Sanchez alla fine del romanzo, in una postilla, un traffico di bambini adottati illegalmente, pagati dalla famiglia adottiva e fatti credere morti a quella naturale. Come racconta la scrittrice, prima di scrivere questa storia, aveva letto su  un quotidiano spagnolo la notizia della scoperta di una tomba vuota di una bambina data per morta alla nascita, avvenuta nel 1984.

Da qui l’inspirazione per il romanzo e per la storia. Ma non è un romanzo di denuncia. La storia nasce e si sviluppa grazie all’intuito di una madre, Betty, che sente di essere stata ingannata e che la sua prima figlia è viva. Ma è soprattutto grazie al coraggio di Veronica che le due sorelle scoprono l’inganno di cui sono state vittima. E Laura è scioccata.

Tutte le persone che si sono prese cura di lei e di cui lei si è presa cura sono coinvolte, oltre alla nonna Lily e alla madre Greta, anche la cugina Carol, che, famosa attrice di soap, ha aiutato più di una volta. Di chi può fidarsi ora Laura? Di Veronica, Daniel, Angel, cioè la sua famiglia naturale? Non sarà facile per Laura cambiare modo di vita e ricostruire o costruire, come afferma alla fine del romanzo, la sua persona. L’unico suo talento è il ballo e l’unico sentimento di cui sente di fidarsi un nuovo amore.

Entra nella mia vita è un romanzo che invita Laura a entrare nella vita della sorella. Un invito gentile, come dimostra l’uso, in questo senso,  dell’imperativo. Un invito a trovare un senso a quanto è accaduto, di modo che i colpevoli siano puniti con il carcere e le vittime dimentichino e provino ad affrontare la propria vita con coraggio.

Anche se il passato farà sempre parte della vita e dell’inconscio di Laura. Veronica e Laura  due giovani donne coraggiose e indimenticabili per le loro avventure e per la loro incredibile, uscite dalla penna della Sanchez che ha saputo mescolare realtà e verisimiglianza, offrendoci un romanzo fantastico e con un messaggio importante: se la verità è amara e brutta, impara a vivere la tua vita, senza paura. Anche se intorno a te ci sono dolore e ingiustizia.

 

Written by Maria Romagnoli Polidori

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Entra nella mia vita di Clara Sanchez: un romanzo che insegna a vincere la paura di vivere - oubliettemagazine - Webpedia - [...] “ Entra nella mia vita “. Questo è il titolo del penultimo romanzo della scrittrice spagnola Clara Sanchez ,…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: