Agosto in Trentino: la XVII edizione della rassegna “Incontri Internazionali di Musica di Mezza Estate”

Agosto in Trentino: la XVII edizione della rassegna “Incontri Internazionali di Musica di Mezza Estate”

Ago 25, 2014

La Rassegna “Incontri Internazionali di Musica di Mezza Estate è ormai giunta alla XVII edizione. Direttore artistico è il M° Frieder Berthold, violoncellista acclamato per la sua sensibilità cameristica, che affianca all’intensa attività concertistica quella di didatta.

Interpreti di fama internazionale offrono al pubblico, sempre entusiasta e numeroso, programmi vari per complessità d’esecuzione e per autori proposti: è preciso intento della Civica Società Musicale di Caldonazzo (TN) e dello stesso Comune di Caldonazzo promuovere attività artistiche e culturali di tale portata.

Il 7 agosto 2014 sono stati ospiti della Chiesa di San Sisto a Caldonazzo due grandi musicisti: Eduard Kunz – nominato dalla rivista BBC Magazine tra i “dieci migliori pianisti della nuova generazione”- e Alexandru Tomescu – indicato dalla stampa internazionale come uno dei migliori violinisti -.

Il programma del Duo Recital è stato interamente dedicato ad una delle figure più controverse ed umbratili del ‘900: Sergey Prokofiev.

Il tocco inimitabile di Eduard Kunz – che ha suonato su un pianoforte Yamaha C5X – ha sapientemente reso con Alexandru Tomescu – che è stato esecutore impeccabile dei virtuosismi su uno Stradivari del 1702 – tutta la violenza delle melodie che ora si dissolvono tra le asimmetrie, ora restano sospese nel dialogo trai due strumenti per poi tornare ancora corpo, ma in un’atmosfera che, da ostinata, apparentemente dispersiva e contraddittoria, si fa raccolta e meditativa, tra slanci lirici e immediati ritorni a geometrie inizialmente insondabili, tese verso il silenzio assoluto.

Le due sonate, la n.1 op. 80 e la n.2 op. 94a, hanno avvinto il pubblico: merito dell’esecuzione tecnicamente ineceppebile, razionale e sensibile dei due artisti che hanno saputo interpretare il genio di Prokofiev con estrema eleganza.

Protagonisti del concerto del 21 agosto, sempre nella cornice della Chiesa di S. Sisto a Caldonazzo (Trento), talenti italiani: l’Orchestra Haydn di Trento e Bolzano, diretta dal M° Giampaolo Bisanti – vincitore di numerosi concorsi internazionali, direttore di importanti orchestre sinfoniche in molteplici concerti e in diversi drammi lirici nei Teatri italiani ed internazionali – ha eseguito con una chiarezza espositiva davvero notevole la Sinfonia in re maggiore h 663/Wq 183-1 di Carl Philipp Emanuel Bach, la Sinfonia in La maggiore KV 201 n°29 di Wolfgang Amadeus Mozart ed il Concerto in Re minore per violino ed Orchestra KV 218 IV assieme alla violinista cagliaritana Anna Tifu – allieva di Salvatore Accardo all’Accademia Walter Stauffer di Cremona, che da Concertista (ha ottenuto il diploma superiore a Parigi)  collabora in ambito internazionale con prestigiose formazioni e  musicisti -.

Anna Tifu Ha suonato un violino del 1739 di Carlo Bergonzi gentilmente offerto dall’Associazione “Pro Canale” di Cremona.

Cromatismi, proposte melodiche incisive, ritmo sincopato e dolcezza: la Sinfonia di C.P.E. Bach è stata interpretata dall’Orchestra Haydn con estremo rigore e raffinatezza.

La sicurezza ed il virtuosismo di Anna Tifu hanno incantato il pubblico nell’interpretazione del Concerto del compositore salisburghese: violino ed orchestra hanno dialogato tra giocosi e cristallini ritmi di fanfare e sensuali melodie proposte da un legato cantabile.

La Sonata di Mozart eseguita dall’Orchestra: la forza del ritmo e dell’armonia focosa, irresistibile ed impetuosa come una cascata di montagna che si chiude – e chiude anche il concerto – nella giometria equilibrata e dogmatica del “prodigio di Salisburgo”.

Incontri Internazionali di Musica di Mezza Estate” continuerà fino a settembre, ma la Musica non si fermerà: da settembre a novembre si svolgerà la Rassegna “I Pomeriggi Musicali di Trento 2014”.

 

Written by Irene Gianeselli 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: