I Berliner Philharmoniker in diretta in 160 cinema in Europa il 18 giugno

I Berliner Philharmoniker in diretta in 160 cinema in Europa il 18 giugno

Giu 4, 2014

Arriva al terzo e ultimo appuntamento nei cinema il concerto dei Berliner Philharmoniker, occasione imperdibile che porta per la prima volta sugli schermi italiani una delle orchestre più rinomate e antiche al mondo.

Terzo degli appuntamenti che hanno contornato la stagione 2013/2014, il concerto del 18 giugno vedrà alla conduzione Sir Simon Rattle e Daniel Barenboim al pianoforte.

I due precedenti appuntamenti si erano tenuti il 6 dicembre 2013 e il 28 febbraio 2014, guidati rispettivamente dal giovanissimo e talentuoso Maestro venezuelano Gustavo Dudamel e da Rattle, già impegnato, dunque, anche nel secondo dei tre appuntamenti.

Il concerto di giugno, che come i precedenti verrà trasmesso in 160 sale cinematografiche europee in diretta, sarà distribuito in Italia da Nexo Digital in collaborazione con Dsat.

Il programma andrà in onda a partire dalle ore 20 e spazierà da Charles Ives, a Richard Strauss, per terminare con Brahms.

In apertura il brano di inizio ‘900 del compositore americano Charles Ives, The Unanswered Question, in cui viene posto in musica il “perenne interrogativo dell’esistenza” in un assolo di tromba, domanda a cui cercherà di rispondere, invano, il suono dei violini. Si proseguirà con Metamorphosen per 23 archi solisti del 1946, di Richard Strauss, in cui il compositore tedesco si è liberamente ispirato al tema della marcia funebre della Sinfonia Eroica di Beethoven.

Il sottotitolo presente sullo spartito “In memoriam” fa emergere quanto catastrofiche e dolorose siano state le distruzioni che la Seconda Guerra Mondiale si è portata dietro, in particolare per città come Dresda e Monaco, molto amate dal compositore.

Il finale è affidato a Johannes Brahms, con il Concerto n. 1 in re minore per pianoforte e orchestra, creazione tormentata e avvenuta in un arco di tempo molto lungo, durante il quale Brahms revisionò più volte le sue idee e il cui risultato è una perfetta fusione di pianoforte e orchestra, che vedrà per l’occasione Daniel Barenboim come solista dell’imponente esecuzione.

A dirigere il concerto Sir Simon Rattle, insignito di un titolo nobiliare, il maestro che fu scelto come successore di Claudio Abbado alla guida dei Berliner Philarmoniker.

Rattle è noto, tra le altre cose, per il suo impegno in un progetto musicale in collaborazione con il coreografo Royston Maldoom, testimoniato dal pluripremiato film documentario Rhythm is it!, in cui nel 2004 si riuscirono a coinvolgere 250 bambini berlinesi privi di una cultura musicale e con alle spalle situazioni problematiche, nel balletto di Stravinskij Le Sacre du Printemps.

Le sale cinematografiche italiane che trasmetteranno il concerto in diretta sono consultabili online sui siti:

 

 

Written by Irma Silletti

 

Info

Sito Nexodigital

Sito Berliner

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. I Berliner Philharmoniker in diretta in 160 cinema in Europa il 18 giugno - [...] Posted by Oubliette Magazine in EVENTI, Musica | 0 comments [...]
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: