“Veronica Mars”, film di Rob Thomas: il ritorno dell’investigatrice di Neptune sul grande schermo

“Ho sguazzato troppo nel fango, se mi lavo poi rischio di non riconoscermi più. Quindi perché non accettare semplicemente il fango e la mia tendenza a rotolarmici dentro.  Mi chiamo Veronica e sono Neptune dipendente. Ciao Veronica.”

Sono passati nove anni e la vita di Veronica Mars è completamente cambiata. L’ormai ex investigatrice si sta per laureare in legge e ha davanti a sé una brillante carriera come avvocato ed una relazione stabile con un ragazzo conosciuto a New York, la città in cui ora vive.

La sua tranquillità viene però destabilizzata da una telefonata del suo indimenticabile ex Logan Echolls il quale necessità del suo aiuto per l’accusa di omicidio nei confronti della sua ultima fiamma. Veronica decide così di tornare nella sua Neptune, in California, dove troverà anche il padre ad attenderla.

Veronica Mars, serie televisiva di successo andata in onda in Italia tra il 2006 e il 2007, è arrivata sul grande schermo americano mentre in Italia è stato distribuito dalla Warner solamente in digital download a partire dal 14 marzo 2014.

Alla regia del film vediamo Rob Thomas, lo stesso ideatore del personaggio e creatore della serie televisiva, il quale per la realizzazione del film organizzò, con successo, nel 2013, una raccolta fondi su Kickstarter.

I fans di Veronica ameranno certamente questo suo ritorno con un nuovo caso da risolvere ma ad apprezzarlo saranno anche coloro i quali non hanno mai seguito il telefilm.

Veronica Mars, che in un primo momento parrebbe cambiata, mostra ben presto la sua natura curiosa e talentuosa ed è un piacere ritrovare il suo ambiente d’origine, i suoi amici e l’affascinante Logan. È come fare un passo indietro nel passato e rivivere le misteriose vicende nella corrotta Neptune che ora, a causa del nuovo sceriffo (interpretato da Jerry O’Connell, famoso per l’intramontabile “Il mio amico Ultraman”) è diventata ancora più cupa e fuorviata.

La valente, come di consueto, Kristen Bell, ed un sempre bellissimo Jason Dohring, mostrano l’evoluzione dei loro personaggi, gli anni sono passati ed è normale che le loro personalità abbiano subito dei mutamenti. Ma la scelta del regista di richiamare gli attori, quasi tutti, della serie televisiva, è azzeccata.

 

A partire da maggio la pellicola sarà in vendita in DVD ma non in Blu – Ray Disc.

(Veronica Mars, USA 2014)

Regia: Rob Thomas

Interpreti:  Kristen Bell, Jason Dohring, Enrico Colantoni, Chris Lowell, Percy Daggs III, Krysten Ritter, James Franco, Jerry O’ Connell, Jamie Lee Curtis

Durata: 107 min.

 

Written by Rebecca Mais

 

 

4 thoughts on ““Veronica Mars”, film di Rob Thomas: il ritorno dell’investigatrice di Neptune sul grande schermo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: