Il “Festival dell’Oriente”: dal 24 al 27 aprile e dal 1 al 4 maggio a Milano

Il “Festival dell’Oriente”: dal 24 al 27 aprile e dal 1 al 4 maggio a Milano

Apr 1, 2014

La grande Milano, città simbolo della moda e dello spettacolo, si prepara a vivere due intese settimane di grande cultura, un momento unico in cui le nostre tradizioni abbracceranno la storia, le tradizioni millenaria dell’Oriente con il “Festival dell’Oriente“.

Tradizioni fate di attimi, di movimenti lenti che dal oriente per due settimane incontra la città più “movimentata” dell’Italia. I giorni che daranno vita a questa meraviglioso evento per gli appassionati della quasi magia dell’oriente sono dal 24 al 27 aprile e dal 1 al 4 maggio.

Farà da cornice a questo unico evento con i colori, le musiche e i profumi delle terre lontane il Parco Esposizioni Novegro di Milano, per l’occasione sarà diviso in tante aree, per dare il giusto spazio alle varie rappresentazioni. L’evento sarà seguito dalla tv nazionali del digitale e delle tv satellitari, oltre a decine di giornali e magazine provenienti da tutta l’Italia.

Alla presenza dell’Ambascerie e Consolati di India, Cina, Giappone, Thailandia, Indonesia, Birmania, Corea, Nepal, Tibet, Mongolia saranno presentate nelle varie arie tematiche le cerimonie tradizionali dell’Oriente. Si avrà l’occasione per assistere a eventi così lontani dalle nostre tradizioni e allo stesso tempo grazie alla nostra naturale curiosità, alcuni di essi lentamente stanno entrando nelle nostre abitudini. Oltre alla possibilità di vedere cerimonie tradizionali, spettacoli, mostre, bazar d’oriente e tanto altro.

Tra le cerimonie di cui è consigliata la visione: la vestizione del Kimono, la cerimonia del the, la cerimonia del Mandala e del matrimonio. L’elenco è veramente molto lungo, infatti si tratta di circa quattrocento manifestazioni tra spettacoli e dimostrazioni che vi lasceranno incantati.

Probabilmente tra i visitatori ci sarà un gruppo formato da mamme, mogli e amanti della moda orientale che avrà la possibilità di curiosare tra le varie bancarelle dei espositori ben cinquecento provenienti dal mondo orientale.

Il pubblico potrà acquistare stoffe, vestiario, borse, calzanti, gioielli antichi, amuleti, incensi, candele e soprattutto le spezie che stiamo imparando a provare e a prezzare nei vari  ristoranti già da tempo diffusi nel nostro bel paese. Sarà possibile anche assagiare sul posto le principali delizie della cucina orientale.

Il festival dell’Oriente da anche l’occasione per entrare al contatto con i maestri dell’arte marziale e del yoga, pratiche molto diffuse nelle principali palestre e centri culturali. Il festival ci permette anche di concederci qualche giorno per il nostro benessere grazie alla possibilità di usufruire di angoli dedicati alle discipline bio naturali, massaggi e workshop.

Il programma dettagliato dei vari eventi è scaricabile del sito dell’evento.

 

Written by Rosario Tomarchio

Seconda Foto by Viviana B. – Nonsolobotte

 

 

Info

Sito Festival dell’Oriente

 

2 comments

  1. Rosario Tomarchio /

    Il 30 31 maggio e il 1 2 Giugno alla nuova fiera di Roma .

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: