L’Uma Fest ci presenta l'”Uma compilation 2014″: le sfumature del metal italiano tra grinta e passione

L’Uma Fest ci presenta l'”Uma compilation 2014″: le sfumature del metal italiano tra grinta e passione

Mar 24, 2014

L’Uma Fest nasce nel 2012 per dimostrare che il movimento metal underground in Italia è piu vivo che mai, ma anche per tentare di raggiungere l’unione della scena metal del nostro paese.

Il festival attraversa l’Italia per diversi mesi, toccando varie città e facendo suonare decine e decine di valide band dell’underground nostrano. Questo evento unico è caratterizzato da un carattere itinerante che aggiungendosi alla durata e alla proposta musicale rendono questa manifestazione ogni anno viva di numerose partecipazioni.

L’intento è quello di far esibire sul palco del Fest le migliori bands dell’Alleanza nel corso delle varie edizioni, l’unica condizione richiesta è essere iscritti all’U.M.A.

L’Uma Fest è un evento indipendente, tenuto in piedi dall’energia di chi collabora per questo progetto con forza e passione.

Underground Metal Alliance, in collaborazione con Blob Agency & Ronin Agency presentaUma compilation 2014“, una compilation in free download, contenente le migliori band iscritte nell’alleanza Uma, diffusa sia in Italia che all’estero.

L’Uma compilation 2014 è supportata da: All Around Metal, Apoch Metal Review, Beowolf Productions, Band italiane rock e metal, Breakdown, Comunità Metallara, Headbangers.fm, Italia di metallo, Metal Wave, Metal Wave on air, MetalHead, Metallus, Mondo Metal, Notturno Metal, Oubliette Magazine, Radio Fragola, Rock Radio, Rollin Radio, Suoni distorti, True Metal, Universo Rock Musicale.

Le band presenti nella Compilation avranno il compito di rappresentare al meglio i quasi 600 iscritti all’U.M.A. in Italia e all’estero. Per scegliere le 30 band si è indetto un concorso al quale i vari gruppi si sono iscritti dal 9 Dicembre al 5 Gennaio; una volta terminate le iscrizioni, sono state selezionate 15 band tramite votazione, dal 13 Gennaio al 9 Marzo, tramite “like” avvenuta sulla pagina facebook ufficiale attraverso la creazione di un album fotografico .

Le altre 15, invece, sono state selezionate direttamente dall’Uma e dai partners, tra il 10 e il 16 marzo.

Le 15 band scelte con votazione su FB sono: Red Max, Sipario, Frozen Sand, FaithFall, Fatal Clichè, Obey to elegies, Ragestorm, Dry Food For Dogs, Wait hell in pain, Lionsoul, Revolutio, Naja, Shed of Noiz, Alabastrum, Anubi’s Curse.

L’Uma compilation 2014 è un insieme di talento e grinta che esplora le radici di un genere musicale che in Italia si fa sentire sempre con più forza anche grazie alla creazione dell’Uma Fest nato attraverso la collaborazione di persone unite tutte dalla stessa passione per il metal.

 

Written by Bernadette Amante

 

Info

Scarica UMA Compilation 2014

Facebook UMA Compilation

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. L’Uma Fest ci presenta l’Uma compilation 2014: le sfumature del metal italiano tra grinta e passione - oubliettemagazine - Webpedia - [...] L’ Uma Fest nasce nel 2012 per dimostrare che il movimento metal underground in Italia è piu vivo che…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: