“Non Taggarmi Nelle Foto La Mia Vita Non Mi Piace”, album di Love Yourself First: la malinconia raccontata con ironia

“Non Taggarmi Nelle Foto La Mia Vita Non Mi Piace”, album di Love Yourself First: la malinconia raccontata con ironia

Mar 19, 2014

Love Yourself First è il cantautore Michele Maraglino, “Non Taggarmi Nelle Foto La Mia Vita Non Mi Piace” è un progetto, pubblicato con l’etichetta La Fame Dischi.

L’etichetta è nata nell’estate nel  2011, quasi per gioco, quando il suo amico cantautore e collega, Marazzita aveva bisogno di una mano per promuovere il suo primo EP e gli ha chiesto aiuto. All’epoca Michele Maraglino era già molto attivo sul fronte “auto-promozione” e da questo punto di partenza nasce La Fame Dischi.

I brani contenuti all’interno dell’album “Non Taggarmi Nelle Foto La Mia Vita Non Mi Piace” sono: Il lato peggiore, 40 anni fa, Al supermercato, Un giorno strano, Giorni (feat. GDV), La verità (GDV REMIX), Continui a farti in 4 (f. GDV p.t.), Nemmeno originale.

La prima track dell’album è “Il Lato Peggiore”, esprime una critica rivolta a chi non rischia la realtà perchè impegnato a stare davanti alla tv, dalla critica passa poi a una metafora agli eroi della fiction che invece non temono niente. All’interno di questo brano è concentrata una carica di energia trasmessa attraverso la batteria e l’ironia dei testi.

L’energia forte e decisa prosegue con la canzone “Al Supermercato”, in cui Michele Maraglino canta di un’ironica solitudine che lo insegue anche al supermercato, una malinconia accompagnata da un grido a quello che la vita toglie, la risposta è che tutto non doveva finire così.

Nel brano “Un Giorno Strano”, l’infelicità viene personificata in una lei a cui si unisce una dolce speranza verso un rapporto d’amore che continui a fondarsi sul valore delle cose.

Nel brano “Giorni”, l’argomento dell’amore è rispecchiato nel testo, un’amore struggente che distrugge l’anima e l’unica soluzione è andare via per ricominciare.

Con un ritmo punk elettronico e un testo originale ed espressivo, la canzone “La verità” trasmette, invece, il rifiuto verso una dettata omologazione legata al modo di vestire e di pensare.

Il brano “Nemmeno Originale” si presenta come un consiglio che è: non cambiare mai, l’originalità non va buttata via.

Nell’album “Non Taggarmi Nelle Foto La Mia Vita Non Mi Piace” c’è tutto, vita, parole, idee… espresse da testi originali e musicalità ritmica. Gli argomenti trattati meritano attenzione poichè non parlano di argomenti banali, cogliendo perfettamente l’espressione degli stati d’animo con ironia e originalità.

 

Written by Bernadette Amante

 

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. “Non Taggarmi Nelle Foto La Mia Vita Non Mi Piace”, album di Love Yourself First: la malinconia raccontata con ironia - oubliettemagazine - Webpedia - [...] Love Yourself First è il cantautore Michele Maraglino , “ Non Taggarmi Nelle Foto La Mia Vita Non Mi…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: