“Vivere stanca”, nuovo album dei Progetto Panico: riflessioni profonde tra filosofia e sarcasmo

“Vivere stanca”, nuovo album dei Progetto Panico: riflessioni profonde tra filosofia e sarcasmo

Mar 7, 2014

I Progetto Panico nascono a Spoleto nel 2010, dalla collaborazione di tre musicisti, Enrico Carletti chitarra e voce della band, Luca Benedetti al basso, Leonardo Mariani alla batteria.

Le loro composizioni nascono dal mix di varie influenze musicali, si viene così a creare il genere che contraddistingue la band, un’attitudine punk miscelato da influenze pop e cantatuoriali. Dopo aver dedicato un lungo periodo di tempo al perfezionamento del loro repertorio musicale, composto esclusivamente da canzoni proprie, il trio decide di esibirsi dal vivo trovando nel live la loro essenza artistica. A settembre 2011 esce il loro primo EP “Livello 0” composto da sette brani.

Nei mesi seguenti la band alterna al lavoro in studio, una forte attività live che li porta a calcare i migliori palchi del territorio umbro. Tra i vari live i Progetto Panico si esibiscono in locali di notevole importanza tra i quali: l’Urban di Perugia con i 99 posse, lo Skylab di Terni  con i Rumatera e il rock doc live di Montefalco con la band Lo stato sociale e il Pan del Diavolo all’Afterlife.

Nel febbraio del 2013 il gruppo registra il loro primo lavoro in studio intitolato “Maciste in Paranoia“. L’album ottiene un grande successo che li porta ad una fervente attività live in tutta Italia rendendoli noti nella scena indie italiana. Vengono notati da Karim Qqru che si propone come produttore artistico del nuovo lavoro.

Da questa collaborazione nasce l’album del trio Progetto Panico dal titolo “Vivere stanca” registrato al Green fog di Genova da Mattia Cominotto e Karim Qqru, per la Tirreno Dischi/ Superdoggy music che uscirà il 20 Marzo 2014.

Il nuovo album dei Progetto Panico, contiene dieci brani che sono: E allora godi, Luigi, Frankie Monocchio, Anni ’90, Assenza e Limite, Riviste, La mia Amica, Questione di quanti, Oh Mamma, Vivere Stanca.

Questo nuovo album è un’onda di energia allo stato puro. I brani sono un mix di vitalità e adrenalina che trasmettono positività e forza emotiva.

Un album che non delude gli ascoltatori, attraverso sonorità folgoranti tipiche della band.

Il sarcasmo è una delle caratteristiche principali che contraddistingue questi brani dalle sfumature filosofiche e poetiche intrinseche di ironia. Le espressioni che saltano dal serio al divertente rendono coinvolgenti i testi di queste canzoni che essendo rappresentative delle realtà morali rendono perfettamente la maschera ironica della realtà.

 

Written by Bernadette Amante

 

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. “Vivere stanca”, nuovo album dei Progetto Panico: riflessioni profonde tra filosofia e sarcasmo - oubliettemagazine - Webpedia - [...] I Progetto Panico nascono a Spoleto nel 2010, dalla collaborazione di tre musicisti, Enrico Carletti chitarra e voce della…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: