“Doppio prodigio” di Samantha L’Ile: la saga dei fratelli Island prosegue con passione e magia

“Doppio prodigio” di Samantha L’Ile: la saga dei fratelli Island prosegue con passione e magia

Mar 5, 2014

“Elisabeth cercò la mano di Sebastian e la strinse per trasmettergli il forte turbamento che stava provando in quel momento. Robert fissava Julian con uno sguardo di profonda ammirazione: non aveva mai amato particolarmente il violino, lui era più tipo da percussioni, ma quella armonia angelica gli fece accelerare il battito cardiaco.”

Avevamo lasciato i fratelli Island alle prese con il ritorno di Alice e con un enorme dubbio relativo alle origini di Elisabeth. La giovane ragazza e Sebastian sono destinati a doversi separare dimenticando così la passione travolgente che li ha sorpresi fin dal loro primo incontro?

Alice resterà accanto a Samuel o medita per l’ennesima volta di scomparire? E quale segreto nasconde lo zio John?

Per rispondere a questa e a tante altre domande non resta che leggere il secondo capitolo dell’affascinante trilogia opera della scrittrice Samantha L’Ile.

Doppio prodigio” (seguito di “Generazione magica”) è anch’esso un’autopubblicazione e mostra fin dalle prime pagine un’evidente maturazione stilistica non ancora giunta però al culmine.

La storia si sviluppa in modo più ampio grazie all’aggiunta di nuovi personaggi e di nuove locations giungendo perfino nella splendida e romantica Parigi. Un viaggio per il mondo che fa comprendere meglio le diverse sfaccettature dei poteri in possesso dei protagonisti del romanzo.

Il mistero e la componente magica hanno uno spazio ancora maggiore rispetto al primo capitolo, la passione tra le due coppie protagoniste divengono più profonde e travolgenti e la ricerca dei nuovi componenti della famiglia si rivelerà avventurosa e trascinante.

Tra gli altri temi trattati stavolta vi è anche quello dell’omosessualità che coinvolge due dei protagonisti della vicenda permettendo così di osservare la questione da differenti punti di vista: da una parte vediamo una persona consapevole, pura e priva perciò di pudori nei riguardi della propria sessualità; dall’altra la paura di svelare persino a se stessi ciò che ormai non può più essere negato. Comprendiamo quindi quanto la collettività possa influire su scelte e situazioni così particolari e delicate.

Vi è poi il rapporto tra i gemelli, new entry della saga. Attraverso i due vengono svelate tutte quelle abilità che si è soliti ritenere possano appartenere ai fratelli gemelli.

La magia assume tramite loro nuove ed intriganti sfaccettature e l’avventura si fa più coinvolgente ed emozionante.

Doppio prodigioaccresce ogni vicenda ed ogni emozione provata nel primo libro. La famiglia assume ancora maggiore importanza e si dimostra il pilastro portante di ogni rapporto.

Uno splendido matrimonio aggiunge romanticismo alla storia ma una terribile notizia è in agguato, pronta a sconvolgere la vita di chi credeva aver finalmente raggiunto la serenità.

 

Written by Rebecca Mais

 

Info

Acquista il libro

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. “Doppio prodigio” di Samantha L’Ile: la saga dei fratelli Island prosegue con passione e magia - oubliettemagazine - Webpedia - [...] “Elisabeth cercò la mano di Sebastian e la strinse per trasmettergli il forte turbamento che stava provando in quel…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: