Oscar 2014: miglior film “12 anni schiavo” e l’Italia trionfa con “La grande bellezza”

Oscar 2014: miglior film “12 anni schiavo” e l’Italia trionfa con “La grande bellezza”

Mar 3, 2014

Al Dolby Theatre di Los Angeles si è tenuta nella notte del 2 marzo l’ottantaseiesima edizione degli Academy Awards 2013. A presentare la magica notte è stata Ellen Lee DeGeneres, attrice, comica e doppiatrice americana nota per il suo talk show The Ellen DeGeneres Show, che con un suo tweet durante la cerimonia ha ottenuto il maggior numero di condivisioni di tutti i tempi.

A dispetto delle previsioni “American Hustle” di David O. Russell che partiva con ben dieci nominations non ha ottenuto  neppure una statuetta mentre come era facilmente ipotizzabile per il miglior film straniero la vittoria è andata all’italiano “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino.

Meritatamente “12 anni schiavo” ha vinto l’Oscar come miglior film, diventando il primo film diretto da un regista nero a vincere questo premio, ma dispiace che lo stesso non sia stato assegnato al regista Steve McQueen e all’attore protagonista Chiwetel Ejiofor.

In compenso la statuetta come miglior attrice non protagonista è stata assegnata alla talentuosa attrice e regista keniota Lupita Nyong’o, l’indimenticabile Patsey in “12 anni schiavo” che ha dedicato il premio ai bambini con queste parole: “È la gioia della mia vita, grazie Steve per avermi messo in questa posizione. Grazie alla mia famiglia e a mio fratello seduto vicino a me. Questa statuetta è un simbolo, per ogni bambino: significa che non conta da dove vieni. I sogni si possono avverare“.

Il premio della regia è invece stato assegnato ad Alfonso Cuarón per il suo “Gravity”, vincitore di buona parte dei premi tecnici, che è così divenuto il primo regista latinoamericano a vincere il premio per la miglior regia.

Degna di menzione anche l’intervento dell’attore Jared Leto, leader della band “Thirty Seconds to Mars”, che oltre ad aver parlato della madre ha ricordato i conflitti in corso in Ucraina e in Venezuela.

Inoltre, per la prima volta, tutte e cinque le canzoni nominate al premio Oscar sono state suonate live sul palco del Dolby Theatre.

 

Ecco tutti gli Oscar assegnati

Miglior film: 12 anni schiavo di Steve McQueen

Migliore attrice protagonista: Cate Blanchett per Blue Jasmine

Miglior attore protagonista: Matthew McConaughey per Dallas Buyers Club

Migliore attrice non protagonista: Lupita Nyong’o per 12 anni schiavo

Migliore attore non protagonista: Jared Leto per Dallas Buyers Club

Miglior regista: Alfonso Cuarón per Gravity

Migliore sceneggiatura originale: Spike Jonze per Her

Migliore sceneggiatura non originale: John Ridley (12 anni schiavo)

Miglior film in lingua straniera: La grande bellezza (Italia)

Miglior film d’animazione: Frozen di Chris Buck, Jennifer Lee and Peter Del Vecho

Miglior fotografia: Emmanuel Lubezki per Gravity

Migliori effetti speciali: Tim Webber, Chris Lawrence, David Shirk e Neil Corbould per Gravity

Migliori costumi: Catherine Martin e Beverley Dunn per Il Grande Gatsby

Miglior montaggio: Alfonso Cuarón e Mark Sanger per Gravity

Miglior sonoro: Glenn Freemantle per Gravity

Miglior montaggio sonoro: Glenn Freemantle per Gravity

Migliori trucco e acconciatura: Adruitha Lee e Robin Mathews per Dallas Buyers Club

Migliore colonna sonora: Steven Price per Gravity

Miglior canzone originale: Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez per Let It go (Frozen – Il regno di ghiaccio) cantata da Demi Lovato

Miglior scenografia: Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez per Let It go (Frozen – Il regno di ghiaccio)

Miglior cortometraggio: Helium di Anders Walter e Kim Magnusson

Miglior cortometraggio animato: Mr. Hublot di Laurent Witz e Alexandre Espigares

Migliore documentario: Mr. Hublot di Laurent Witz e Alexandre Espigares

Migliore cortometraggio documentario: The Lady in Number 6: Music Saved My Life di Malcolm Clarke e Nicholas Reed

 

Written by Rebecca Mais

 

 

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Oscar 2014: miglior film “12 anni schiavo” e l’Italia trionfa con “La grande bellezza” - oubliettemagazine - Webpedia - [...] Al Dolby Theatre di Los Angeles si è tenuta nella notte del 2 marzo l’ottantaseiesima edizione degli Academy Awards…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: