“Colazione da Tiffany” libro di Isa Grassano: una guida très chic sui salotti eleganti ed alla moda

“Colazione da Tiffany” libro di Isa Grassano: una guida très chic sui salotti eleganti ed alla moda

Feb 25, 2014

Colazione da Tiffany” è una guida “très chic”, pubblicata nel dicembre 2013 per Newton Compton nella sezione Grandi manuali Newton. L’autrice è Isa Grassano, giornalista professionista freelance, di origine lucana che ora vive a Bologna.

È un’opera che ci parla di salotti eleganti e alla moda, varcando la cui soglia viene naturale pensare a Audrey Hepburn, icona del fascino, nel celeberrimo film da cui il libro prende il titolo. Così come c’è sempre un poco di Holly in ogni donna, ci sono delle vere e proprie “bellezze” che andrebbero visitate.

Luoghi dove ci si sente al sicuro, e non può succedere nulla di male. Questa guida si propone come vademecum per soddisfare occhi e palato e regalare momenti di qualità. Allo stesso tempo, diventa un viaggio del gusto, da nord a sud, dal mare ai monti; tra racconti e curiosità, memorie della tradizione e nuove creazioni.

L’autrice ci offre un percorso gastronomico lungo tutto lo Stivale, alla scoperta di locali trendy, ristoranti dall’atmosfera raffinata, terrazze “en plein air” con viste spettacolari, dando origine a quella che possiamo considerare una vera e propria “movida culinaria”. Del resto, il cibo è uno dei piaceri dell’esistenza, è la forma d’arte più poetica.

Se amate fare colazione in posti curiosi e raffinati, se apprezzate gli accostamenti di cibo particolari, oppure i ristoranti che sanno coniugare gusto e atmosfera, questo è il libro che fa per voi. L’autrice è andata alla ricerca di un posto “speciale” dove compiere un viaggio sensoriale fra profumi e ricette.

L’eleganza è un must irrinunciabile e mangiare diventa un autentico piacere. Visitiamo i ritrovi più glamour d’Italia dove potersi incontrare con le amiche, come nella serie cult “Sex and the City”; oppure dove organizzare un pranzo di lavoro affatto banale; o magari riuscire a vivere un incontro indimenticabile col partner.

Da Bolzano a Trapani, passando per Milano, Verona, Venezia, Bologna e Matera, viene qui tracciata una mappa di quei luoghi che al momento del bisogno non sappiamo mai dove trovare. Un libro all’insegna del buon cibo che aiuta il lettore nella scelta più congeniale. Parafrasando Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”: “Perché non passiamo la giornata a fare cose mai fatte prima? Sarebbe divertente…”.

Per ogni locale citato troviamo una descrizione attenta e minuziosa che ne illustra le caratteristiche a cui sono aggiunti aneddoti e “un’idea in più”, ovvero una nota che suggerisce come completare la pausa golosa che ci siamo concessi. La copertina è accattivante, e nonostante siano circa 440 pagine, vi assicuro che si tratta di un’opera piacevole e divertente.

È un libro da regalare, oppure da tenere sempre in macchina per averlo a portata di mano. Isa Grassano ha girato l’Italia e selezionato questi locali per noi, nell’intento di farci sognare come è accaduto ad Audrey Hepburn. Affinché le note di “Moon River” possano suonare per tutti.

 

Written by Cristina Biolcati

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: