Youtube: un percorso ad ostacoli che porta al successo

Youtube: un percorso ad ostacoli che porta al successo

Gen 27, 2014

I youtubers sono un fenomeno in continua crescita. Ragazzi e ragazze con tanto talento e creatività stanno sfondando sul web con i loro video. Questi giovani raccontano cose della vita giornaliera con un aspetto ironico, creano utili guide nel campo del benessere, della bellezza ma anche dell’informatica, consigliano su film, videogiochi, libri.

In poche parole stanno rivoluzionando il mondo di internet! Persone sconosciute che inaspettatamente diventano delle vere e proprie star del web. Abbiamo molti esempi italiani come Clio Zammatteo, conosciuta meglio come Clio make-up, Davidekyo, prossimamente al cinema con “La banda dei supereroi”, Francesco Sole, che ha avuto milioni di visitatori già dai primo video, Francesco Matano, conosciuto su youtube con il nome di LaMenteContorta, Guglielmo Scilla, noto come Willwoosh, nonapritequestotubo, Davide de Matteis e molti altri…

Vorreste diventare anche voi dei youtubers? Inizio con il dirvi che la strada del successo non é semplice e per diventare dei youtbers ci vuole creatività, costanza e molta pazienza!

Cominciamo con la creatività, senza di essa non si può essere uno youtuber, infatti per riuscire ad avere molte visualizzazioni si devono avere delle fantastiche idee, queste poi si devono trasformare fino a far diventare l’idea di base in un’idea 100% creativa. Ovviamente non ci sono dei dati tecnici per fare ciò ma ci vuole tanta immaginazione!

Adesso passiamo alla costanza, per avere successo in questo campo si deve avere costanza nel caricare video su youtube! Fissate un appuntamento settimanale in modo che i vostri “youtubespettatori” sappiano che in quel tale giorno della settimana potranno vedere un vostro fantastico nuovo video.

Adesso siamo arrivati alla pazienza, sicuramente direte “Ma che c’entra la pazienza con l’essere Youtubers?” vi rispondo subito con un esempio. Avete creato il vostro primo video e nonostante lo abbiate postato su vari blog, su Facebook, ecc….

Ancora le visualizzazioni si possono contare con le dita di una mano, ecco é  proprio qui che serve pazienza, non tutti hanno la fortuna di avere centinaia di visualizzazioni dopo poche ore.

Quindi voi non dovete arrendervi, dovete continuare a caricare nuovi video e vedrete che con il tempo i risultati arriveranno. Come ultimo consiglio vi dico, se vi piace il mondo di youtube, vivetelo, amatelo ma non dovete considerarlo come unica priorità! Continuate a caricare video, a fare pubblicità del vostro canale, ma solo per puro divertimento, quindi non prendete la cosa troppo seriamente ragazzi!

 

Written by Bernadette Amante

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: