“Arriva lo Zar”: l’EP d’esordio della band Colpi Repentini: dal blues al gypsy

“Arriva lo Zar”: l’EP d’esordio della band Colpi Repentini: dal blues al gypsy

Dic 27, 2013

È stato presentato ufficialmente a fine novembre, ed esattamente il 28 novembre 2013 presso  all’Ohibò di Milano, “Arriva lo Zar”.

 

Arriva lo Zar” è l’EP d’esordio del gruppo Colpi Repentini, gruppo pop-rock di Milano, che vede tra i componenti Alessio Piano (voce e chitarra ritmica), Andrea Terzi (tastiera e seconda voce), Matteo Predevello (chitarra solista), Federico Durante (basso), Matteo Costantini (batteria).

L’attuale e definitiva formazione risale al 2011, con l’ingresso nella band di Matteo alla chitarra e l’allargamento, dunque, da quartetto a quintetto.

Nei loro concerti propongono un repertorio di brani originali in italiano, con influenze varie (dal jazz al beat, dal blues al gypsy) ma sempre con un occhio di riguardo per la canzone italiana.

Da anni si esibiscono sui palchi dei locali milanesi, dell’hinterland e Festival contando anche apparizioni in diversi programmi radiofonici, come Liberi Gruppi di Radio Popolare.

Sei brani, sei storie per raccontare in musica amori sfortunati, patti col diavolo, giorni e notti di spensieratezza, castelli in aria, fino al puro e semplice nonsense: tutto questo in ‘Arriva lo Zar’, il lavoro d’esordio dei Colpi Repentini.
Prendete una molecola e scaldatela: sarà impossibile mantenerla immobile.
I Colpi Repentini sono creatività allo stato puro che esplode disintegrando tutto ciò che la circonda.
Lo Zar è arrivato, non sarà facile tenergli testa.”

Tracklist

1) Brucio la città

2) Arriva lo Zar

3) Butta giù

4) Non ti ho persa mai

5) Il diavolo (da lui si presentò)

6) Un’ottima giornata

 

 

Info

http://colpirepentini.it

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: