Terza giornata di “Musica sulle Bocche” ed il concerto all’alba di Enrico Zanisi sulla spiaggia di Rena Bianca

Terza giornata di “Musica sulle Bocche” ed il concerto all’alba di Enrico Zanisi sulla spiaggia di Rena Bianca

Set 1, 2013

Eravamo tantissimi stamane all’alba sulla spiaggia di Rena Bianca a Santa Teresa Gallura, erano le sei del mattino, ed “a quest’ora gli svegli si dividono in due categorie: gli ancora e i già” come giustamente sottolineava Italo Calvino in “Gli amori difficili”. Per farvi capire esattamente la terza giornata del Festival Musica sulle Bocche partiamo dal pomeriggio.

Erano le 17:30 di sabato 31 agosto, U.T. Gandhi e Gipo della Bandakadabra presso le scalette di via Angioj presentavano il saggio finale del workshop “Tutti voglion fare jazz” con la successiva consegna degli attestati per i partecipanti del progetto di iniziazione alla musica ed alle percussioni.

, ci siamo divertiti nel vedere i bambini presenti entusiasti e pieni di energia, potremo anche definirli i veri vincitori di un Festival Jazz che ha voluto fortemente un’integrazione con Santa Teresa Gallura tramite la passione per l’arte e per la vita.

Dopo circa due ore, alle 19:30, la giovanissima Erika Pierantoni si è esibita in un concerto per arpa classica nella Chiesa Parrocchiale, un talento nella musica classica riconosciuto a livello internazionale.

Dalle 21:30, invece, un’altra location ha acceso i suoi riflettori su “Musica sulle Bocche”: la Piazza  Santa Lucia. Una band composta di undici elementi ha infervorato gli spettatori con un connubio tra Italia e Scozia con la formazione Stone Island Big Band per un progetto originale in cooperazione con il Festival Jazz di Edimburgo.

Gli Stone Island Big Band sono Colin David Steele (tromba), Conrad Paul Wiszniewski  (sax tenore), David Alasdair Milligan (piano), Martin Kershaw (sax alto), Stephen Graeme Angus (chitarra), Philip Michael O’Malley (trombone), Enzo Favata (sax), UT Gandhi (batteria), Danilo Gallo (contrabasso), Filippo Vignato (trombone), Riccardo Pittau (tromba).

E da perfetto copione del Festival, la musica è stata accompagnata dal progetto live sassarese di videomapping e vj, Qoelet Pro, con selezioni di segmenti di film sovraesposti con effetti grafici e di design.

Musica sulle Bocche” per la sua terza giornata non ha voluto smentire e, come da tradizione, alle 6:00 il pubblico è stato accolto dalle note del concerto per pianoforte della giovane promessa Enrico Zanisi.

Diplomato a 18 anni in pianoforte con lode presso il Conservatorio de L’Aquila sotto la guida del M° Valter Fischetti e ha conseguito la laurea di secondo livello in jazz con lode presso il Conservatorio di Frosinone. In qualità di pianista classico si è aggiudicato un primo premio in numerosi concorsi pianistici nazionali e internazionali, tra cui “Piccole Mani” – Perugia, “AMA Calabria” – Vibo Valentia, “Anemos” – Roma nei quali si è classificato primo assoluto.

Eccovi il programma di oggi che inizierà con il quindicesimo tramonto del sassofonista Enzo Favata, preceduto da quattordici concerti in splendide località sarde per il progetto “Tramonti di Musica”.

 

PROGRAMMA DI OGGI

Domenica 1 settembre  2013

Ore  18:30 Tramonto a Capotesta – ÇARKNihan Devecioğlu (voce, experimental vocal, free Improvisation) Cenk Erdoğan (chitarre elettriche) Adam Matta (beatbox e percussioni) Gruppo straordinario, una fusione di improvvisazione tra, Jazz, Hiphop, Beatbox, Sufi, Body Percussion, Turkish Folk, Opera.

Ore 20:30  Piazza Santa Lucia – Simone Onnis: chitarra classica. Virtuoso della chitarra classica in un avventuroso e speciale programma tra Sud America e Spagna.

Ore 21:00  Piazza Santa Lucia – MOF  quintetto. Giovani talenti italiani in un concerto travolgent etra jazz contemporaneo Manuel Trabucco alto & soprano sax programming, live electronics drums, percussioni di Mercato Orto Frutticolo) è un parcheggio gratuito che si affaccia al centro di Ferrara. Il parcheggio rappresenta l’equivalente di un porto per le città di mare, ossia un luogo di scambio-incontro di idee, merci e persone. Ed è con questa idea che è partito il progetto M.O.F 5tet. Filippo Vignato (trombone), Frank Martino (chitarra), Stefano Dallaporta (double bass, electric bass), Diego Pozzan.

 

IMPORTANTE

In caso di pioggia gli spettacoli si svolgeranno presso il Palazzetto dello Sport (Area Sportiva – Via Nazionale).

Biglietto di ingresso solo per i concerti in Piazza Santa Lucia: 5 euro, ingresso unico per due concerti (ore 21 e 22.30) – Abbonamenti per 8 spettacoli: 15 euro  – Singolo spettacolo: 3 euro

 

VIDEO su Videolina clicca QUI

 

 

Info

Sito Musica sulle Bocche

Facebook Musica sulle Bocche

Evento su Facebook

Programma Musica sulle Bocche

Programma Tramonti di Musica

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Terza giornata di Musica sulle Bocche ed il concerto all’alba di Enrico Zanisi sulla spiaggia di Rena Bianca | Notizie OK - [...] http://oubliettemagazine.com/2013/09/01/terza-giornata-di-musica-sulle-bocche-ed-il-concerto-allalba... [...]
  2. Terza giornata di Musica sulle Bocche ed il concerto all’alba di Enrico Zanisi sulla spiaggia di Rena Bianca - [...] http://oubliettemagazine.com/2013/09/01/terza-giornata-di-musica-sulle-bocche-ed-il-concerto-allalba... Questo articolo è stato pubblicato in Musica e taggato come alessia mocci, enrico zanisi, enzo favata,…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: