Cade Meteorite in Cina: nessun ferito, solo tanta paura per quello che viene visto come un presagio

Cade Meteorite in Cina: nessun ferito, solo tanta paura per quello che viene visto come un presagio

Ago 3, 2013

Nella notte del primo agosto scorso, un meteorite si è abbattuto sulla Cina, aprendo un cratere di 3 metri e causando diversi danni. Tanta la paura fra gli abitanti a nord-ovest del paese, precisamente nella regione dello Xinijiang, dove il meteorite è esploso nei pressi di un villaggio provocando un forte boato.

Nel cuore della notte, alle ore 02:00, una scia luminosa è stata seguita da un rumore fortissimo che ha fatto tremare le abitazioni, rompendo anche alcuni vetri.

L’episodio, simile a quello del meteorite caduto in Russia diversi mesi fa, non ha visto la segnalazione di feriti, e gli scienziati stanno ancora cercando di capirne l’origine. Su Sina Weibo, una piattaforma simile a Twitter molto usata in Cina, alcuni abitanti hanno raccontato di essersi svegliati per via del frastuono.

Le finestre sono andate in frantumi, ma fortunatamente nessuno si è fatto male. Alcuni frammenti si sono schiantati in una discarica, producendo un cratere largo 3 metri e profondo 2.

Si sa che in questo periodo la Terra sta attraversando diversi sciami di meteore, tra cui le Delta Acquaridi e l’imponente scia di polveri delle Perseidi, le “stelle cadenti” della notte di San Lorenzo.

Tuttavia non vi sono riscontri ufficiali sulla vera origine del meteorite che è riuscito a resistere all’impatto con l’atmosfera terrestre ed a raggiungere i bassi strati. Il corpo roccioso deve avere avuto un diametro sicuramente di diverse decine di metri, all’origine.

Deve essere esploso a diversi chilometri dal suolo, producendo un’onda d’urto notevole che ha rapidamente raggiunto la terra, frantumando vetri e spaventando la popolazione.

Dopo l’esplosione, alcuni frammenti avrebbero raggiunto il suolo ad alta velocità, provocando piccoli crateri senza produrre danni rilevanti. A febbraio un evento simile era accaduto anche in Russia, quando una pioggia di meteoriti si era abbattuta sulla cittadina di Chelyabinsk, causando diversi feriti e danni ingenti.

In Cina però, lo schianto di una roccia è considerato qualcosa di diverso. Secondo l’antica cultura cinese, infatti, la caduta di un meteorite sulla Terra è un presagio di morte, o comunque di instabilità sociale. Al momento non si hanno chiare le cause circa l’avvicinamento così netto del meteorite al nostro Pianeta.

Sicuramente molti esperti stanno prendendo in seria considerazione il passaggio delle Delta Acquaridi, in grado di generare la caduta di piccoli meteoriti che non rientrano nella fascia di quelli che riescono ad essere avvistati in tempo.

Ogni anno si stima che il numero di rocce che cadono sulla terra delle dimensioni di una palla da baseball o più, si aggiri sulle 500.

Di queste ne vengono mediamente recuperate solo 5 o 6; gran parte delle rimanenti cadono negli oceani o comunque in zone in cui il terreno rende difficile il loro recupero.

Speriamo almeno che il meteorite caduto non scateni la fantasia dei truffatori, come è accaduto in Russia, dove falsi frammenti del corpo celeste sono stati messi in vendita su siti Internet, adducendone effetti terapeutici ed antidepressivi. È proprio il caso di dire che la speculazione sulle disgrazie non ha confini.

 

Written by Cristina Biolcati

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: