Live dei Karel Quartet al Giardino Siotto: alcuni passi della vita di George Gershwin

Live dei Karel Quartet al Giardino Siotto: alcuni passi della vita di George Gershwin

Lug 31, 2013

Martedì 23 luglio, presso lo spazio Giardino Siotto, della fondazione Giuseppe Siotto, si è tenuto un viaggio virtuale dall’Africa alle Americhe con i Madeira.

Hanno aperto serata è stata aperta alle 21.00 dai Karel Quartet, che hanno raccontato alcuni passi di vita di George Gershwin (Brooklyn, 26 settembre 1898 – Hollywood, 11 luglio 1937) tramite la composizione di alcuni suoi brani.

Il Karel Quartet prende il nome con cui i Fenici chiamarono la città di Cagliari nel VII secolo a.C.

Nasce nel 1996 con l’obiettivo di favorire la diffusione della cultura musicale del territorio isolano e da subito si fa notare per la grande varietà di progetti che spaziano dal barocco ai contemporanei con particolare attenzione per la musica dei compositori della Sardegna.

I musicisti che lo compongono si sono formati presso le più prestigiose accademie internazionali di musica fra cui Franz Litz Academy of Music di Budapest, l’Ecole Normale de Musique di Parigi, la Royal School of Music di Londra, ed hanno maturato la loro esperienza professionale presso importanti istituzioni concertistiche italiane ed estere quali l’Orchestra Giovanile Europea, l’Orchestra Giovanile Italiana, la Jeune Orchestre Atlantique e l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari.

L’Ensemble compone le prime parti dei solisti dell’Orchestra Filarmonica del Mediterraneo e si è esibito insieme ai solisti delle più importanti orchestre d’Europa tra cui Berliner e Weiner Philarmoniker, London Symphony Orchestra, Teatro alla scala di Milano.

In Quasi diciassette anni di attività musicale si è esibito in Italia e all’estero per conto di festival, istituzioni e associazioni concertistiche, attivando numerosa collaborazioni con artisti del mondo della musica etnica e jazz, e raccogliendo numerosi consensi dal pubblico e dalla critica.

Il Karel Quartet è residente presso la Chiesa Monumentale di Santa Chiara a Cagliari.

La Fondazione Istituto Storico “Giuseppe Siotto”, che ha lo scopo di coltivare lo studio e la divulgazione della storia della Sardegna, è stata istituita nel 1986 con testamento da Vincenzina Siotto in memoria del padre.

Nel 1996 è stato costituito il Consiglio di amministrazione ed è stata riconosciuta Ente Morale con Decreto del Presidente della Giunta Regionale della Sardegna 7 luglio 1997, n. 160.

La Fondazione è inserita nella Tabella del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

E periodicamente ospita artisti di tutti i tipi arricchendo Cagliari di ottima musica ed immagini da ricordare.

Karel Quartet, quartetto di archi composto da Francesco Pilia (I violino), Alessio De Vita (II violino), Marco Fois (viola), Federico Sanna (violoncello). Che hanno raccontato alcuni passi di vita di George Gershwin tramite la composizione di alcuni suoi brani.

 

Written and video by Luca Allegrini

 

http://youtu.be/YmOUxu4lr4c

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: