“TrainDogs”: Fabio Palombo ed i suoi lunghi viaggi in treno, 6 luglio, Cagliari

“TrainDogs”: Fabio Palombo ed i suoi lunghi viaggi in treno, 6 luglio, Cagliari

Giu 21, 2013

Sarà il 6 luglio 2013 presso il Lazzaretto di Cagliari il posto prescelto per la serata vede come protagonista e come ospite Fabio Palombo, direttore creativo di una nota agenzia pubblicitaria, ideatore e scrittore di “Traindogs”, il percorso iniziato nel 2010 attraverso i racconti nati come pagine del diario di un pendolare.

Le sue parole sono carezze che scendono in profondità negli angoli del cuore e la mente si distacca per undici righe o qualcosa in meno di ordinaria routine sulla tratta giornaliera Saronno – Cadorna.

L’autore ha iniziato a osservare ciò che succedeva quotidianamente durante il suo viaggio verso Cadorna, cogliendo i dettagli e mettendoli su carta con il semplice intento di condividere con gli amici più cari, i suoi pensieri in viaggio. Si parla di umanità, di uomini e di donne, in un mondo che corre sempre troppo veloce, quasi a voler creare angoli felici in cui fermarsi a riflettere.

La decisione di voler organizzare un evento del genere in Sardegna, nasce da un’idea di Anna Cardia, artista cagliaritana, che scopre i Traindogs su Facebook nel mese di luglio del 2012 e se ne innamora. È proprio grazie al social network che i TrainDogs arrivano al cuore di migliaia di persone, come attimi di respiro in cui ci si immedesima e che non solo interagiscono quotidianamente con l’autore, ma lo seguono anche in tutta Italia in occasione degli spettacoli di reading. La pagina Facebook è letta settimanalmente da più di 30.000 utenti unici e conta, in media, 50.000 visualizzazioni al giorno.

Il treno e le sensazioni che nascono da ogni viaggio, è il punto di partenza di questa collaborazione. Ciò che possono fare i pendolari nell’intero territorio della Penisola, è sconosciuto ai Sardi. I percorsi ferroviari all’interno della Regione non permettono di fare, per limiti territoriali, viaggi che superano le 3 ore, coprendo distanze paragonabili ad un viaggio come MilanoRoma.

Da qui l’idea di permettere ai nostri concittadini, di conoscere ciò che un pendolare peninsulare può osservare quotidianamente nei suoi viaggi. Difficilmente, ad esempio, un cagliaritano effettua quotidianamente un viaggio in treno verso Sassari.                                                                                    

La tappa sarda è stata inserita in un una tournee che è iniziata il 26/01/2013 a Milano, passando per Roma, Milano e Manerba.

La serata è finalizzata alla raccolta di fondi a favore dell’associazione nazionale Famiglie Sma.

L’Associazione Famiglie SMA (Atrofia Spinale Muscolare) ha tre principali obiettivi: accogliere e sostenere i nuovi genitori; migliorare l’assistenza dei bambini attraverso una migliore informazione e formazione sia delle famiglie, sia degli operatori sanitari; stimolare e finanziare la ricerca per trovare una cura per la SMA, promuovendo l’organizzazione tempestiva nel nostro paese di sperimentazioni cliniche di farmaci e terapie per la SMA.

Il Consiglio Direttivo coordina e dirige le attività quotidiane, svolte a livello nazionale anche grazie al supporto dei rappresentanti regionali. L’Associazione è supportata da un Comitato Scientifico composto dai migliori esperti italiani e internazionali. Famiglie SMA collabora inoltre con alcuni dei più prestigiosi centri clinici e di ricerca del nostro paese, quali l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, l’Università Cattolica e il Policlinico Gemelli di Roma e l’Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova, sostenendo la realizzazione di un sistema di rete sul territorio per uniformare gli standard di cura.

Stefania Secci (voce), Fabrizio Lai (chitarra), Emanuele Pusceddu (percussioni) saranno la colonna sonora della serata.

Precedenti tappe
26.01 Milano – Circolo della Stampa
23.02 Roma – Il Kino
06.04 Roma – Cinema Urbana 47
27.04 Manerba d/Garda (BS) – Arte in Corte Festival
18.05 Milano – Spazio Intesa

 

Info

Evento Facebook

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: