Special Olympic con Gigi Riva, la squadra di calcio a cinque del regista Jacopo Cullin

Special Olympic con Gigi Riva, la squadra di calcio a cinque del regista Jacopo Cullin

Mag 30, 2013

Dopo “Buio, presentato in anteprima durante la IV edizione dello Skepto Film Festival con la collaborazione di Joe Bastardi, altro videoclip per Jacopo Cullin regista, questa volta per un’iniziativa a scopo benefico.

 

Il video, ispirato ad alcune pubblicità di successo degli anni novanta e duemila di una nota marca di abbigliamento sportivo, vede come protagonista una squadra di calcio a cinque davvero speciale, i funamboli del pallone infatti sono in questo caso i ragazzi delle Special Olympics.

Dopo una serie di palleggi ad effetto ed acrobazie al limite della forza di gravità la palla finisce tra i piedi della leggenda del Cagliari Calcio e della Nazionale Italiana Gigi Riva il quale, blocca l’azione e fissa immobile i giocatori. A questo punto uno dei ragazzi gli si avvicina spazientito domandandogli:

Ma sei Gigi Riva? E Non lo sai fare il passaggio!??

Lo stesso Rombo di Tuono, rispondendo con un eloquente: Eh ma ragazzi, non gioco da molto!  ammetterà di aver perso lo smalto di un tempo ma non la simpatia e l’umanità del campione vero – dentro e fuori dal campo – capace di regalare all’Isola l’immensa gioia dello scudetto 1969/70.

Special Olympics è molto più di un Movimento che punta all’ integrazione sociale di persone con disabilità intellettiva attraverso lo sport – spiega Luca Vinci, uno dei 300 volontari del Comitato Organizzatore Locale dei XXIX Giochi Nazionali Estivi  tenutisi tra Cagliari e Villasimius dal 18 al 23 Maggio – Special Olympics è un’ opportunità, una possibilità, una possibilità restituita a chi ne é stato privato ingiustamente…ma non solo per questi eroi, è una possibilità per chiunque di vivere il mondo e la vita nella sua piena bellezza e nella sua semplicità…

Non esiste falsità, non esiste opportunismo, ogni giorno ci si sveglia per combattere insieme, perché non è importante vincere, ma esserci e mettere tutte le proprie forze per il conseguimento di un obiettivo: la Felicità… e in periodi come questi deve diventare un’ ispirazione, uno stile di vita, tutti noi dovremmo essere un pizzico più speciali per capire davvero come va il mondo, per stringerci insieme e sollevarci da questo baratro.

 

Written by Enrico Scanu

 

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: