Muore all’età di 87 anni l’attore Steve Forrest: il tenente Horrelson in “S.W.A.T.”

Muore all’età di 87 anni l’attore Steve Forrest: il tenente Horrelson in “S.W.A.T.”

Mag 29, 2013

L’attore statunitense Steve Forrest, volto popolare della tv, è morto nella sua casa di Thousand Oaks, in California, all’età di 87 anni, lo scorso 18 maggio 2013, ma solo ora diventa notizia. Omonimo del batterista dei Placebo.

 

Il suo personaggio più popolare della tv era il tenente Horrelson della serie S.W.A.T è una serie tv diretta dal regista da Clark Johson andata in onda negli anni settanta: Il sergente Dan ‘Hondo’ Harrelson viene incaricato di formare una nuova squadra anticrimine. Tra le nuove reclute c’è anche Jimmy Street, ex-S.W.A.T. che 6 mesi prima, a causa di una missione fallita, era stato escluso dai corpi speciali.

Dopo un periodo di addestramento e il superamento del test finale, alla squadra di Hondo viene assegnata la prima missione: scortare Alex Montel, boss della droga, fuori da Los Angeles, per consegnarlo ai federali. I problemi iniziano quando Alex, ripreso dalle telecamere, annuncia di regalare 100 milioni di dollari a chiunque riesca a liberarlo.

Steve Forrest dagli anni cinquanta fino agli anni 80 è stato il protagonista di molti film tra cui si possono ricordare Il pagliaccio, Senza scampo, Attenti alle vedove, Stella di fuoco e Il giorno più lungo.  

È stato diretto da registi famosi in tutto il mondo come: Alfred Hitchcock.

È stato protagonista di molte serie tv famose anche in Italia come Dallas. In Italia la serie è andata in onda dal 4 febbraio al 28 aprile 1981 su Rai Uno, che ha trasmesso la miniserie e i primi episodi della prima stagione ma il telefilm passa pressoché inosservato anche per l’errata messa in onda degli episodi da parte della Rai che ne compromette la narrativa.

Pochi mesi dopo gli episodi successivi vennero acquistati e mandati in onda da Canale 5, che ha fatto della serie uno dei suoi cavalli di battaglia nella guerra dell’audience degli anni ottanta.

Dallas è stata una delle prime serie ad essere distribuite in quasi tutto il mondo. È stata tradotta e doppiata in 67 lingue diverse in più di 90 nazioni, un record per la televisione americana ancora imbattuto.

Oppure come La signora in giallo: La signora in giallo  è una serie televisiva statunitense di genere investigativo, ideata da Peter S. Fischer, Richard Levinson, William Link. La serie, che vede Angela Lansbury nel ruolo della scrittrice e detective dilettante Jessica Fletcher, andò in onda settimanalmente sulla CBS dal 1984 al 1996, e continuò con diversi film per la televisione fino al 2002.

La serie fu nominata più volte nella categoria Miglior serie drammatica, totalizzando due premi ai Golden Globe su sei candidature, ma nessuna vittoria agli Emmy Award, nonostante due candidature.

 

Written by Rosario Tomarchio

 

 

Fonte

Hollywoodreporter

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: