“Art3”, un festival artistico di tre giorni, dal 17 al 19 maggio 2013, Siamaggiore (OR)

La Consulta Giovani di Siamaggiore, in provincia di Oristano, organizza la rassegna culturale “ART3”: un festival di tre giorni che prevede il coinvolgimento di artisti nel campo della letteratura, della musica, della pittura, della fotografia e della moda.

L’idea nasce da una visione artistica a trecentosessanta gradi, capace di coinvolgere le varie realtà artistiche sarde presenti nell’isola. Il fine settimana del 17, 18 e 19 maggio 2013, sarà possibile assistere alla presentazione di libri, reading, esposizione di quadri, foto, abiti e installazioni. A conclusione di ogni serata, ci sarà musica dal vivo.

I giorni.

Il 17 maggio, alle 17:00 aprirà la rassegna Stefano Aranginu, con il reading musicato e la presentazione della sua nuova raccolta di racconti “Piume e Paludi”. A seguire l’autrice Silvia Sanna farà un reading del suo libro “Una bomber, storie di donne che (s)calciano”. Il ciclo degli autori si conclude con Giovanni Davide Piras, che presenterà “Petali di Piombo”.

La serata proseguirà con una jam session, nella quale verranno messi a disposizione strumenti musicali per chiunque voglia cimentarsi in una performance live.

Il 18 maggio, la giornata comincerà alle 16:00 con il dialogo tra la scrittrice Savina Dolores Massa ed Anna Maria Capraro, in una discussione intitolata “Tra bugie, verità, e stordimento”. A seguire Mauro Tetti, si esibirà con le sue “Letture in mezzo alla gloria”, un reading accompagnato da musica. Sarà poi la volta di Gianni Tetti, con “Mette pioggia” che leggerà alcuni racconti inediti. La serata prosegue in un incontro-laboratorio con Alessandro Cau “Sbiru”, che parlerà del riciclo musicale e l’improvvisazione. Concluso l’incontro, si esibiranno i Fujima e chiuderà la seconda giornata con dj set MVG

Terzo ed ultimo giorno, domenica 19 maggio, alle 16:00 Carmine Frau presenterà il suo romanzo breve “Incantatori di serpenti”. La seconda autrice del pomeriggio sarà quindi Mariangela Sedda, che presenterà la sua nuova raccolta di racconti “Nel vuoto arioso del mondo”. Conclude il ciclo degli autori Gianni Zanata, con il suo reading musicato estratto dal suo nuovo libro “Dettagli di un sorriso”. La rassegna si concluderà con la performance live dei Disorder e jam session.

Durante tutto il week end, saranno esposte le foto di Davide Skanu, Francesco Cherchi, Marta Loddo, Francesca Marchi e Alessandro Soriga; i quadri di Francesco Pinna, Cristiano Salis, Federico “Iko”, Michele Mureddu, Marcello Rosas; e la mostra d’abiti di Carolina Emme.

 

Info

Evento Facebook

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: