Addio a John Williamson: il profeta del sesso libero californiano

Addio a John Williamson: il profeta del sesso libero californiano

Mag 5, 2013

John Williamson, considerato uno dei pionieri della rivoluzione sessuale degli anni ’60, è morto di cancro in un ospedale del Nevada. Aveva 80 anni.

 

Ad annunciarlo è stata Barbara, sua moglie per 47 anni, che con lui fondò nel lontano 1968 il Topanga Canyon Sandstone Retreat, in California, dove nei fine settimana si radunavano centinaia di persone che liberamente si lasciavano andare al nudismo, a scambi di coppie ed al sesso di gruppo.

Williamson lavorava nell’industria della Difesa ma decise di cambiare vita dopo aver letto “Atlas Shrugged”, il libro in cui Ayn Rand descrive una società nella quale il governo e le imprese controllano la vita dei cittadini fino al punto di indurli alla rivolta che si manifesta con un semplice gesto collettivo: l’abbandono del posto di lavoro.

 Arenaria Retreat era un abbigliamento-optional, la sessualità aperta in resort situato a Arenaria Ranch, un 15-acri (6,1) svolta  nella montagne di Santa Monica con vista su Malibu e l’ Oceano Pacifico.

Si è fatto riferimento nella edizione 1973 di Joy of Sex, dal dottor Alex Comfort (anche se è stato escluso nelle edizioni successive),  e trattati nel libro del 1980 La moglie del vicino Thy dell’autore americano Gay Talese, che come parte dei suoi preparativi per la scrittura vivevano presso il rifugio per diversi mesi.

Inizi della comunità sono basate sugli ideali filosofici di John e Barbara Williamson.  John era un ingegnere di formazione, e un ex direttore di progetto con Lockheed Aircraft che ha lavorato sulla progettazione e gestione dei sistemi di supporto di missili, tra cui lo sviluppo del missile Polaris.

 The Retreat offre ai soci e gli ospiti di età superiore ai 18, le risorse di un centro termale con l’aggiunta di diverse grandi aree aperte di letti comuni, sia interni che esterni, e bagni in comune.  I membri potenziali sono stati intervistati durante una visita di giorno per determinare l’idoneità.

Il ritiro è stato gestito da una comunità residenziale composta da fino a 20 persone, un lavoro di auto-selettivo.  Al suo apice alla fine degli anni settanta, ha accolto con favore tali membri come Daniel Ellsworth, Anthony Russo, Betty Dodson, Max Lerner e il dottor Alex Comfort, così come una varietà di maggiori e minori celebrità di Hollywood, educatori, avvocati e solo gente comune.

 

Written by Rosario Tomarchio

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: