“Logica egoista”, primo singolo dell’omonimo disco di Sabù e la Vigilia

“Logica egoista”, primo singolo dell’omonimo disco di Sabù e la Vigilia

Mag 1, 2013

Un Singolo ed un album “perfettamente difettosi” e figli del nostro tempo! “L’uomo si uniforma bene a tutto questo progresso nella perfetta imperfezione”:  Questo verso, contenuto nella canzone, può descrivere il brano “Logica egoistica” in maniera sintetica e nel contempo dettagliata!

È nato il cantautorato moderno si chiama : “Sabù e la Vigilia”.       

Sabù, con  le proprie canzoni, imprigiona  suggestioni di attimi riuscendo a  descrivere, con sorprendente unicità, lo “scontro” tra la nostra  l’interiorità e il mondo!  Un linguaggio  tagliente e poetico che sa cogliere   i disaggi   dei suoi coetanei  fatti  di rabbia, amore, riflessioni e sballo.  Parole e soprattutto esperienze autentiche dove tanti si possono riconoscere perché  raccontano  la straordinaria esperienza del vivere ! Un suono da rock band che “avvolge”  una vena cantautorale moderna, il risultato è un album che riesce ad esprimere una  sorprendente unicità tale da non poterlo associare a nient’altro che non sia “Sabù e la vigilia”.

 Il disco è stato missato da Riccardo Samperi (Mario Venuti ecc.) alla T.R.P. music Catania, e masterizzato al Nautilus Milano

Sabù e la vigilia è  controverso cantautore di trent’anni che vive tra Palermo (la sua città natale) e Milano.

L’ avventura musicale di Sabù inizia alla fine degli anni 90 collaborando come autore per diverse etichette discografiche tra cui “Stemma Record Roma” firmando diversi brani.  Intanto conosce il produttore Bruno Tibaldi (EMI) che lo stimola e lo consiglia nella sua crescita.

Nel corso degli anni partecipa a numerosi stage di composizione e comunicazione musicale con Gaetano Curreri (Stadio), Beppe Carletti (Nomadi), Franco Fasano ( autore per Bertè, Mannoia ecc).

Tra varie esperienze di studio e concerti nel 2008 Sabù con  Riccardo Piparo ( TI.PI. CAL.) e assieme la band “la vigilia” produce l’album “Schemi”, Il singolo dell’album “Cosa resta” è una vera hit e viene trasmessa in molte radio del circuito nazionale tra cui Radio 105 . Stampa e tv  cominciato a interessarsi di questo giovane “provocautore” e della band, infatti il quartetto è più volte ospite nella trasmissione televisiva “Insieme” (antenna sicilia) e Tgs studio.

L’estate successiva la band tiene diversi concerti. Nel 2009 con il brano “Meglio di Cosi” entrano a far parte in una compilation “Sanremo web”  prodotta dalla Edel Italia . Nel 2010 sono ospiti in una tappa di RTL (MTV).

Nel 2011 collabora alla scrittura del brano “I’illusione”, con il quale la band “Gravità Zero” vince il premio R.E.A. Radio e televisioni associate a Sanremo.

 

 

Info

Sabù e la Vigilia

Facebook

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: